Terme di Aix le Bains

Aix le Bains è storicamente una delle cittadine più importanti del dipartimento della Savoia, anche se attualmente può considerarsi parte del grande agglomerato urbano di Chambery, capoluogo della storica regione alpina.

Aix le Bains sorge sulle rive del lago del Bourget, ai piedi delle Alpi, in posizione pressochè equidistante sia da Grenoble (a sud), che da Ginevra ( a nord) e da Lione (ad ovest), città che si trovano tutte a circa 60 kilometri dalla piccola ma rinomata stazione termale.

Come arrivare:

In auto, si arriva dall’Italia passando da Torino, da dove si percorre l’Autostrada A32 in direzione Bardonecchia fino a valicare il confine con la Francia. Proseguendo sul tratto autostradale francese, si attraversa tutta la Savoia fino a Chambery, da dove infine si devia verso nord per una decina di kilometri fino a raggiungere Aix le Bains.

Storia

Sembra che le antichissime terme di Aix le Bains risalgano addirittura ad epoca pre-romana, quando le popolazioni celtiche della zona scoprirono le fonti benefiche sulle pendici del Monte Revard.

La storia termale vera e propria di Aix le Bains inizia tuttavia in epoca romana, quando la cittadina prende per questo il nome di Aquae Domitianae o Gratianae. Dal latino “aquae” deriva infatti l’attuale “aix” attraverso l’evoluzione della lingua provenzale: è in quest’epoca, e precisamente nel 120 a.C., che viene costruito il primo impianto termale della zona.

In epoca medioevale, lavori sulle sorgenti consentirono agli abitanti della cittadina di rifornirsi di acque termale direttamente presso le proprie case, mentre i poveri, i pellegrini ed i malati si bagnavano direttamente all’interno delle grotte in cui sgorgavano le acque ricche di zolfo e di allume.

Le acque e indicazioni terapeutiche

Le acque termali di Aix le Bains sono famose per la loro eccezionale purezza, e sgorgano a due temperature diverse a seconda della profondità di risalita: quelle che risalgono da 1.100 metri di profondità sgorgano a circa 38 gradi, mentre quelle che risalgono da 2.200 metri di profondità raggiungono addirittura una temperatura di 70 gradi.

Si tratta di un’acqua ricca di oligoelementi, in particolare calcio solforato, ed è quindi particolarmente efficace, a livello curativo, per quanti soffrono di reumatismi. Possiede inoltre una notevole efficacia analgesica ed anti-infiammatoria.

Trattamenti in evidenza

Come esplicitato dal nome della località, Aix le Bains è rinomata soprattutto per i bagni che avvengono in piscina termale, cioè per il classico trattamento curativo della balneoterapia, di cui esistono ben 4 centri in città.

Aix le Bains è famosa anche per i trattamenti inalatori che avvengono con la nebulizzazione della preziosa acqua termale: la cittadina è infatti un centro di eccellenza anche per la cura delle affezioni delle vie respiratorie e delle mucose orali, così come, in generale, delle affezioni otorinolaringoiatriche.

Oltre alle terme

Da non perdere, se visitate le Terme di Aix le Bains, il periplo panoramico del lago che bagna Aix le Bains, effettuabile sia a piedi lungo il sentiero che lo contorna, sia in battello. I principali edifici da visitare sono le rovine dell’Abbazia di Altacomba, che sorge sulle rive del lago, il castello Chateau Priorè, risalente al 1030 ed il borgo di Bourget du Lac che possiede anche una chiesa duecentesca.

Nel paese stesso di Aix le Bains si trovano l’antico castello del XVI secolo detto Hotel de la Ville, i resti di un antico mausoleo romano, che prende il nome di Arc de Campanus dal nome dell’aristocratico romano ivi sepolto ed un piccolo museo collocato nella cella del Tempio di Diana, risalente al II-III secolo d.C..

Il Mont Revard, che incombe sulla cittadina, è il luogo deputato alla pratica degli sport invernali, oltre che il luogo da cui derivano le preziose acque che alimentano le Terme.

Meteo per Terme di Aix le Bains

Venerdì 25
Venerdì 25 - Cielo Coperto
Cielo Coperto
Sabato 26
Sabato 26 - Nubi Sparse
Nubi Sparse
Domenica 27
Domenica 27 - Cielo Coperto
Cielo Coperto

Mappa Terme di Aix le Bains

Approfondimenti per Terme di Aix le Bains

Alle Terme con la mamma: ingresso omaggio per la festa da trascorrere con i figli

Alle Terme con la mamma: ingresso omaggio per la festa da trascorrere con i figli

L'offerta valida nei centri termali e benessere di Bormio, Pré Saint Didier, Milano, Torino, Roma, San Pellegrino e Pozza di Fassa

Terme per Natale: un regalo di benessere, chiuso nel cassetto

Terme per Natale: un regalo di benessere, chiuso nel cassetto

Aumentano i regali di Natale basati sull'esperienza termale

Trekking e Terme: il turismo sostenibile delle Alpi Marittime

Trekking e Terme: il turismo sostenibile delle Alpi Marittime

L'acqua termale accompagna le escursioni durante la stagione estiva

Estate reale, Anteprima Stagione 2016 alle Terme di Valdieri

Estate reale, Anteprima Stagione 2016 alle Terme di Valdieri

​Le acque termali di Valdieri sono solfuree solfato-cloruro-sodiche ipertermali 

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme

Vedi altre Terme oltre confine