Thalasso Lepa Vida

 I prodotti del mare possono produrre effetti benefici sull'organismo, è per questo motivo che tante persone ogni anno scelgono la costa della Slovenia per rafforzare le proprie difese naturali sottoponendosi ad alcuni trattamenti particolarmente consigliati e caratteristici.
Acqua madre e fango salino sono gli agenti terapeutici naturali sui quali si basa la talassoterapia.

La parola thalassa in greco indica il mare che nei secoli per l'essere umano ha rappresentato l'ambiente ideale e la fonte di sostentamento ed oggi è visto come un luogo che può dare benefici a fini terapeutici, dai trattamenti rilassanti a quelli cosmetici.

Storia

Le Saline di Sicciole e le Saline di Strugnano si sono conservate fino ad oggi e sono le ultime rappresentazioni di ciò che il sale ha significato per il territorio e per l'uomo dal Golfo di Trieste a tutta la costa istriana.
  L'uomo ha profondamente cambiato il territorio per estrarne la materia prima ed oggi l'ambiente che accoglie i visitatori seppur non naturalisticamente incontaminato, riesce comunque ad affascinare per la sua unicità.

Nell'Adriatico le saline hanno rappresentato per secoli un territorio di conquista poiché aggiudicarsene il possesso, anche attraverso l'uso delle armi, significava detenere il controllo su un bene di uso quotidiano, dal sale per la conservazione degli alimenti al sale usato per la produzione di polvere da sparo e dunque armi.

Il sale di Pirano noto in tutto il mondo, si ottiene ancora secondo la procedura vecchia oramai di 700 anni, risalgono al XIV secolo.
 Spiegano gli esperti di storia locale "I salinai, dal fondale dei campi saliferi, ricavano la petola, un biosedimento, che impedisce la trasformazione del fango salino e grazie al quale il sale contiene numerosi microelementi e minerali, necessari alla salute dell'uomo. Viene lavorato tramite una cristallizzazione del tutto naturale, a mano e con strumenti e procedimenti che seguono la tradizione".

Le acque e indicazioni terapeutiche

Acqua madre è questo il prodotto della lavorazione del sale che presenta una alta concentrazione di sostanze minerali: oltre al cloruro di sodio, calcio, potassio, ferro, bromuro, solfuro, e può anche essere 10 volte più concentrata dell'acqua marina. La temperatura relativa agli effetti terapeutici è di circa 38 °C. 
"L'acqua preme da tutte le parti agendo come un drenaggio linfatico, offre inoltre una spinta ascensionale durante il bagno, che favorisce il movimento degli arti malati e danneggiati" spiegano i medici.

L'acqua madre si presenta come terapia a diverse consistenze, possono essere proposti bagni con concentrazioni al 10% oppure al 20% se si interviene su dolori cronici, malattie reumatiche e stati post-traumatici e a scopo rilassante, o se si intenda agire in presenza di malattie della pelle, ad esempio la psoriasi.

In piscina il tempo di permanenza è limitato: massimo 30 minuti con un successivo riposo di altri 30 minuti.

Trattamenti in evidenza

I trattamenti usano prodotti naturali provenienti direttamente dalle Saline di Sicciole come il fango salino, l'acqua madre, il sale e l'acqua marina che sono alla base della filosofia e della pratica della talassoterapia.
Fango salino e d acqua madre sono oggi riconosciuti dal Ministero della Salute come principi attivi curativi naturali.

Come spiega lo staff dello stabilimento "Il mare dona prodotti che possiamo utilizzare: l'acqua, il peloide o fango marino, il peloide o fango salino, l'acqua madre, il sale marino, la sabbia, le alghe, le spugne marine, il plancton, i pesci e i lupini" prodotti utilizzati a fini terapeutici, in particolare per trattamenti rilassanti e cosmetici.

Il bagno in acqua madre. A fare la differenza sono i minerali bromo, iodo e magnesio: gli effetti sono la stimolazione e il rinforzo delle capacità immunitarie, il bromo agisce in maniera lenitiva. Viene accelerata la circolazione sanguigna del corpo favorendo l'eliminazione delle tossine.

La talassoterapia si può sviluppare ed eseguire solo sulla riva del mare? Ne sono convinti gli esperti che a Pirano guardano anche alla alimentazione tipica dell'ambiente costiero che avrebbe un ruolo fondamentale poiché si basa su pesci marini e lupini, olio di oliva, frutta e verdura. Stesso ragionamento vale per il clima marino, perché contribuisce al relax psichico e favorisce il recupero dell'organismo. 

Stress psicofisico e nervosismo, così come allergie e malattie richiedono oggi trattamenti preventivi e curativi che un tempo non erano proponibili e che oggi si avvalgono di elementi naturali che possono essere provati sul luogo di appartenenza.

Via terra o via mare

La Thalasso Spa Lepa Vida si può raggiungere via terra o via mare. Sulla strada occorre attraversare un sentiero ripido, lastricato in granito, che sulla cima del colle si stacca dalla via principale che collega Lucia con il posto di frontiera Sicciole. I veicoli a motore devono fermarsi al parcheggio, da qui vi è un transfer con navetta elettrica. Lo staff raccomanda sempre ai propri ospiti di "calzare scarpe comode, ripararsi dal sole e portarsi una riserva di acqua"

Via mare è possibile raggiungere l'approdo in barca.

Meteo per Thalasso Lepa Vida

Domenica 19
Domenica 19 - Pioggia Moderata
Pioggia Moderata
Venerdì 24
Venerdì 24 - Poche Nuvole
Poche Nuvole
Sabato 25
Sabato 25 - Pioggia Moderata
Pioggia Moderata

Mappa Thalasso Lepa Vida

Approfondimenti per Thalasso Lepa Vida

Le terme più belle dell'Emilia Romagna

Le terme più belle dell'Emilia Romagna

​Se siete alla ricerca di una regione che unisca la vostra passione per le terme ad itinerari gastronomici e culturali l’Emilia-Romagna è pronta a regalarvi una vacanza indimenticabile!

Weekend a Nova Gorica: tra terme e casinò

Weekend a Nova Gorica: tra terme e casinò

​Se avete intenzione di trascorrere una vacanza all’insegna del più totale relax, allora le colline del Collio e Nova Gorica rappresentano una meta ideale

Ecoturismo alle Terme: in Slovenia escursioni con biciclette e scooter elettrici

Ecoturismo alle Terme: in Slovenia escursioni con biciclette e scooter elettrici

Per andare alla scoperta della regione slovena del Posavje

Carnevale alle Terme: consigli di benessere in maschera

Carnevale alle Terme: consigli di benessere in maschera

Con uno staff di 420 dipendenti, la proposta turistica di Terme Catez attira turisti internazionali, ma l’Italia rappresenta il primo mercato estero

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme

Vedi altre Terme oltre confine