Terme di Egerszalok

Le Terme di Egerszalók rappresentano l’area termale della cittadina ungherese di Eger che, confinando con la municipalità di Miskolc, è in pratica la località termale “gemella” della rinomata Miskolctapolca.

Collocata nella zona orientale del paese, la cittadina termale dista circa una ventina di chilometri dal confine slovacco a nord e poco meno di un centinaio dalla capitale Budapest.

Come arrivare:

In auto, si arriva alle terme di Eger in auto dall’Italia partendo da Trieste, da dove si imbocca il percorso autostradale internazionale E71, che entra in territorio ungherese passando a scelta da Lubiana o da Zagabria. Costeggiando in seguito la riva meridionale del Lago Balaton, l’autostrada raggiunge e supera Budapest, dopodichè si percorrono ancora un’ottantina di kilometri per poi uscire allo svincolo n° 114 in corrispondenza di Fuzesabony.

Infine una ventina di chilometri in direzione nord conducono finalmente alla località termale di Eger denominata appunto Egerszalok.

Storia

Nonostante la straordinaria ricchezza di fonti termali dell’Ungheria in generale e della zona circostante in particolare, l’acqua termale di Egerszalok è stata scoperta in tempo relativamente recenti e soltanto per caso: risale infatti soltanto al 1961 l scoperta della sorgente di acqua termale, che è emersa soltanto grazie ai lavori di trivellazione effettuati alla ricerca di un giacimento di petrolio.

La peculiarità tipica della zona è la grande presenza di sale e calcare nell’acqua termale, che nel tempo costruisce in maniera sempre più appariscente un paesaggio “lunare”, fatto di piscinette calcaree completamente bianche che scintillano al sole e costituiscono piccole vasche naturali molto simili a quelle presenti presso la famosissima Pamukkale o a Saturnia.

Le acque e indicazioni terapeutiche

Le terme di Eger sono alimentate da una acqua medicinale caratterizzata da un leggero tenore di sostanza radioattive disciolte. La presenza inoltre di minerali quali calcio, magnesio e idrogeno carbonato, la rende indicata per la cura di patologie dell’apparato locomotore oltre che per la riabilitazione post-traumatica e per il trattamento di disturbi muscolari.

Considerato l’elevato calore sprigionato dall’acqua iper-termale sorgiva di Eger, pari a circa 65° gradi, queste sorgenti sono particolarmente efficaci nella cura di disturbi reumatici ed artritici, oltre che per la cura dello scheletro.

Trattamenti in evidenza

I principali trattamenti termali che si possono trovare ad Eger sono la classica balneoterapia in piscina termale, il bagno con getti idromassaggio ed il bagno turco. Presenti anche i trattamenti appartenenti al settore wellness e possibilità di divertimento termale per i bambini, con appositi giochi d’acqua ed il caratteristico “castello acquatico”.

Oltre alle terme

Il principale monumento che potete visitare presso la cittadina di Eger è la fortezza, che rimane quale ricordo indelebile dell’epica resistenza della Cristianità contro l’assedio portato dall’Impero Ottomano nell’anno 1552.

A livello turistico, potete sfruttare la vostra vacanza termale a Eger anche per visitare le affascinanti reminiscenze dell’epoca della dominazione turca ancora visibili in città, come ad esempio il maestoso minareto, oppure visitare le molte chiese risalenti al periodo barocco o ancora sfruttare le vicine montagne di Buk, ad est della città, per organizzare interessanti escursioni naturalistiche in alta quota.

Da non dimenticare che la zona di Eger è un importante distretto per la produzione vitivinicola: avete dunque la possibilità di acquistare direttamente presso uno dei molti produttori qualche bottiglia del rinomato vino Egri Bikavér, che significa “Sangue di Toro di Eger”ed esprime in maniera estremamente significativa la corposità ed il colore intenso di questa bevanda conosciuta in tutto il mondo.

Meteo per Terme di Egerszalok

Venerdì 19
Venerdì 19 - Pioggia Moderata
Pioggia Moderata
Sabato 20
Sabato 20 - Nubi Sparse
Nubi Sparse
Domenica 21
Domenica 21 - Pioggia Leggera
Pioggia Leggera

Mappa Terme di Egerszalok

Approfondimenti per Terme di Egerszalok

Terme gratuite per chi sceglie Latronico, in Basilicata

Terme gratuite per chi sceglie Latronico, in Basilicata

La proposta del sindaco è rivolta soprattutto ai pensionati ed usa l'acqua termale come incentivo per il ripopolamento della località termale

​Sollievo dalle patologie respiratorie con le acque termali

​Sollievo dalle patologie respiratorie con le acque termali

Allergie, riniti, faringiti e otiti: come curarle efficacemente alle terme

​A Genova le terme incontrano il tennis

​A Genova le terme incontrano il tennis

Alle Terme di Genova il benessere incontra lo sport

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme

Vedi altre Terme oltre confine