Terme di Battaglia

Il centro termale di Battaglia Terme si trova, come le altre località del distretto termale euganeo, in provincia di Padova. Il paese è collocato in una zona pianeggiante, immediatamente ai piedi della estrema propaggine orientale dei Colli Euganei.

Nel raggio di cinque kilometri sono raggiungibili tutti gli altri centri termali del Parco dei Colli Euganei, ovvero Abano, Montegrotto e Galzignano. Il capoluogo di provincia, che si trova a nord di Battaglia Terme, dista dal centro termale una decina di kilometri circa.

Come arrivare:

In auto, Battaglia Terme risulta molto facilmente raggiungibile da tutte le parti d’Italia, grazie alla vicinanza con il primario snodo autostradale di Padova. Nel capoluogo euganeo confluiscono infatti la A4 dei Laghi che collega Milano a Venezia, la A13 che conduce qui da Bologna ed anche la Statale 309 Romea litoranea che rappresenta la prosecuzione fino a Padova della A14.

Chi arriva da Milano, Venezia, o dalla Riviera Adriatica deve quindi soltanto confluire fino a Padova e poi immettersi verso sud sulla A13 fino all’apposita uscita “Terme Euganee”, che consente di raggiungere tutte le località del comprensorio termale euganeo.

Chi arriva da Bologna invece esce al casello “Terme Euganee” prima di arrivare a Padova. In alternativa, chi arriva dal cuore dell’Emilia può anche percorrere la Statale Adriatica, che collega Bologna a Padova, via Rovigo, correndo pressochè parallela alla A13.

Battaglia Terme è ottimamente servita anche dalla linea ferroviaria Bologna-Padova, che passa anche da Ferrara e Rovigo, prima di raggiungere l’apposita stazione del centro termale euganeo. Lo stabilimento termale si trova peraltro ad soli cinquecento metri di distanza dalla stazione di Battaglia, tragitto che si copre a piedi in cinque minuti.

Storia

La predilezione da parte dei Romani per le acque di Battaglia è testimoniata dal suggestivo complesso termale del Monte Snnt’Elena, dove, nell’enorme parco di Villa Selvatico-Capodilista, si trova la sorgente in grotta frequentata dai latini e quattro laghetti caldi.

Le acque e indicazioni terapeutiche

Le acque che alimentano le Terme di Battaglia provengono dal medesimo bacino idrologico dei Monti Lessini, nelle Prealpi.

Raggiungono profondità pari a 2000-3000 metri, per poi risalire in superficie dove sgorgano alla temperatura di 87°. Quest’acqua ipertermale è classificata come salso-bromo-iodica, ed è indicata per la cura delle affezioni dell’apparato vascolare, per le vie respiratorie, contro la sordità rinogena, i dolori reumatici e osteo-muscolari, oltre che per le malattie della pelle.

Trattamenti in evidenza

Battaglia Terme è frequentata soprattutto per le grandi piscine termali in cui si può fare il bagno nel anche d’inverno, in quanto sono aperte tutto l’anno. Uniscono al beneficio termale il divertimento e il relax, grazie alla presenza di getti idromassaggio, cascate e scivoli.

Interessanti presso questa località anche i trattamenti antroterapici in grotta sudorifera, la fangobalneoterapia, le cure insufflatorie e inalatorie e la fisiokinesiterapia.

Oltre alle terme

Un’occhio di riguardo nei dintorni di Battaglia Terme meritano senza dubbio le molte città d’arte presenti nel raggio di pochissimi kilometri: non solo la bellissima Padova, ma anche Este, Monselice, Vicenza e tutte le località lungo il fiume Brenta che ospitano le più celebri ville progettate dal Palladio, e visitabili con un’unica escursione a bordo del “Burchiello”.

Naturalmente è imperdibile una escursione all’interno del Parco dei Colli Euganei, famoso per le sue colline dolcemente ondulate di origine vulcanica in cui sono ancora ben visibili i notevoli depositi della roccia denominata trachite. I Colli Euganei sono famosi soprattutto per essere stati cantanti dal Petrarca, che qui abito lungo tempo, stabilendosi nel paesino di Arquà che ancora oggi ne ospita la tomba monumentale. Arquà ospita anche una notevole attrazione di origine preistorica, ovvero il Laghetto della Costa, piccolo specchio d’acqua che rappresenta uno dei più antichi siti archeologici nei pressi delle Alpi presso cui esisteva un insediamento di palafitte risalente alla cosiddetta “civiltà villanoviana”.

Stabilimenti termali

Stabilimento termale La Contea - Terme di Battaglia
Stabilimento termale La Contea - Terme di Battaglia

Centro di eccellenza per il termalismo curativo dotato di numerose attrezzature all'avanguardia.

Meteo per Terme di Battaglia

Venerdì 19
Venerdì 19 - Cielo Sereno
Cielo Sereno
Sabato 20
Sabato 20 - Pioggia Leggera
Pioggia Leggera
Domenica 21
Domenica 21 - Pioggia Leggera
Pioggia Leggera

Mappa Terme di Battaglia

Il tempio di Venere: tutte le informazioni

Il tempio di Venere: tutte le informazioni

"Il Tempio di Venere", un'oasi nel cuore di una città con una grande storia

​L’Hotel Terme di Merano, il resort perfetto per gli amanti della natura

​L’Hotel Terme di Merano, il resort perfetto per gli amanti della natura

Se la vostra scelta è all'insegna del relax e della natura all’Hotel Terme Merano vi aspetta un'ampia gamma di offerte per l’estate 2022

​Rinascono le Terme del Corallo di Livorno

​Rinascono le Terme del Corallo di Livorno

Entro fine giugno aprirà il cantiere

Vedi altre Terme Veneto