Cura idropinica

La cura idropinica, altrimenti detta “idropinoterapia”, è il trattamento curativo termale che sfrutta le acque termali per l’assunzione sotto forma di bibita. Bevendo l’acqua termale si ingeriscono infatti i preziosi minerali disciolti in quantità elevate e quindi in grado di svolgere un’efficace azione benefica sull’organismo.

E’ una tipologia di trattamento termale che si svolge tipicamente a cicli ripetuti di 12 applicazioni e che necessita solitamente di un abbinamento ottimale con un’alimentazione appositamente studita ed uno stile di vita corroborante. Ecco perché le località più famose in cui si svolge la cura idropinica si trovano in luoghi particolarmente ameni e offrono stabilimenti molto piacevoli in cui intrannersi fra una bevuta e l’altra di acqua termale.

Le migliori località dell'Italia

La località termale più famosa in Italia per la cura idropinica è senza dubbio Montecatini Terme. La stazione curativa della Valdinievole è ormai per tradizione consolidata la meta di elezione per tutti coloro che desiderano “passare le acque”, ovvero sottoporsi ai cicli di bevute di acqua termale per depurare l’organismo e riequilibrarne le funzionalità.

La rinomata efficacia delle sue molti fonti termali, come l’Acqua Tettuccio, l’Acqua Rinfresco e l’Acqua Regina, un tempo anche imbottigliate per la commercializzazione, pone Montecatini al pari delle famose Villes d’Eaux europee come Vichy, Spa e Baden Baden.

Per quali patologie è consigliata

La cura idropinica agisce tipicamente sulla funzione del ricambio intestinale (molto efficaci in questo senso le acque di Montecatini), grazie alla concentrazione salina ed al calore alla sorgente, che stimolano positivamente l’intestino pigro. Viene quindi usata principalmente per depurare l’apparato gastro-intestinale ma anche riequilibrare il funzionamento delle vie biliari e del fegato.

L’uso per via interna dell’acqua termale consente tuttavia di curare un’altra vasta gamma di patologie, grazie al fatto che la bibita consente di introdurre tutta una serie di minerali benefici. Le acque termali ferruginose sono per esempio utilizzate per prevenire o curare anemia o altre patologie dovute alal carenza di questa sostanza, così come acque particolarmente ricche di calcio aiutano a combattere l’osteoporosi ed altre malattie che richiedono un rafforzamento nella calcificazione delle ossa.

Altri tipici impieghi di bibite idropiniche avviene in casi di affaticamento cronico ed altre affezioni croniche muscolari, in cui ci si avvale di acque termali ricche di magnesio (il quale svolge una funzione stimolante sul sistema muscolare e neurovegetativo, donando energia e vitalità), in caso di squilibri cardiaci e del ricambio cellulare, per i quali si impiegano acque termali contenenti appropriate quantità di potassio ed in caso di necessità di effetti rilassanti, ad esempio per combattere lo stress, nel qual caso sono indicate acqeu termali contenenti bromo.

Mappa Cura idropinica

Le migliori offerte  Hotel e B&B

OFFERTE
€ 81 / notte
08 Lug - 09 Lug vedi offerta
€ 54 / notte
08 Lug - 09 Lug vedi offerta
€ 65 / notte
01 Lug - 02 Lug vedi offerta
€ 56 / notte
15 Lug - 16 Lug vedi offerta

Le migliori offerte  Termali

OFFERTE

Vedi tutte le offerte

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme