Terme sul Tirreno: come usare le pietre contro lo stress

Pubblicato: 31/07/17 09:07 da

Si trovano sulla costa Tirrenica, nella città di Venturina Terme in una zona curativa con trattamenti dedicati a problematiche specifiche in un clima temperato, tra sole e brezza marina.

Dolci colline, strade incorniciate da alti cipressi, vigneti posati su terreni sassosi ed olivi. Gli ospiti si dedicano a passeggiate in riva al mare, running in antiche pinete, cene nei borghi medioevali. 

Lo staff lo definisce un "moderno tempio della salute" tra ruscelli tonificanti e getti d'acqua calda.

Il Centro Termale è bagnato dalla Sorgente Cratere, le cui acque termali erano conosciute dagli Etruschi e dai Romani, da qui il toponimo “Aquae Populoniae”.
Le Terme di Venturina utilizzano le acque termali delle due sorgenti naturali che scaturiscono al suo interno, alla temperatura di 34°C la sorgente Canneto e 45°C la sorgente Cratere. "Sgorgano a 45° centigradi durante tutto l’anno, con portata costante, e sono classificate come solfate-calciche-magnesiache-bicarbonate-alcalinoterrose: sono capaci di svolgere un’azione terapeutica, permettendo di far giungere a completa guarigione i disturbi più lievi o di avere un effetto lenitivo della sintomatologia per malattie dell’apparato respiratorio, otorinolaringoiatriche, reumatiche, dell’apparato digerente e vasculopatie periferiche".

Dopo attente sperimentazioni effettuate dai più importanti istituti nel campo della ricerca medica, le acque termali della sorgente Cratere si sono rivelate efficaci nella cura di diverse patologie tra le quali: Malattie dell'apparato respiratorio, dell'orecchio-naso gola, reumatiche delle ossa e delle articolazioni, ed alcune malattie del fegato e delle vie biliari

Nella disponibilità dei pazienti che si rivolgono alla struttura ci sono: "cure termali idropiniche, fanghi termali, balneoterapia e cure inalatorie in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale e, al termalismo classico, si legano i settori del benessere e dell’estetica del corpo, con pacchetti standard o personalizzati".

Tra i trattamenti di spicco vi è il massaggio con le pietre. In  cosa consiste? "Durante questo massaggio vengono usate come strumento per il massaggio pietre calde di origine vulcanica . Il loro calore favorisce la sensazione del profondo rilassamento. Le pietre bagnate con oli essenziali aumentano la circolazione mentre i muscoli stanchi si rilassano. Viene stimolata anche la sudorazione che aiuta ad eliminare le tossine. Le pietre riequilibrano, rivitalizzano e stimolano i centri energetici del nostro corpo. Questo è un trattamento indicato nel caso di: dolori muscolari, reumatici o artritici, problemi di circolazione, mal di schiena, stress, insonnia e depressione".

La piscina esterna di circa 1.000mq ha un ampio solarium ed un prato attrezzato ed una temperatura naturale di 31°C. La piscina interna è alimentata da una sorgente naturale a 36°C, un luogo raccolto in cui rilassarsi.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme