Halloween alle Terme, ecco un segreto conteso tra fate e streghe

Pubblicato: 31/10/17 13:10 da

I vapori di acqua termale sono capaci di suggestionare l'atmosfera creando affascinanti giochi di trasparenza, dietro questa apparente vetrina naturale si celerebbero altrettanto naturali segreti.   Uno di questi sarebbe particolarmente sorprendente: l'ortaggio usato in tutto il mondo per solleticare la fantasia dei ragazzi, presentando loro un volto grinzoso e tetro attraversato da fiammelle di luce, sarebbe in realtà un rimedio ideale contro l'invecchiamento. Ma le streghe lo sapranno?

  La Zucca, è lei la protagonista della stagione invernale, oltre a caratterizzare la stagione intermedia verso il letargo con i suoi variopinti cangiamenti, simboleggia la festa celtica amata in tutto il mondo. Pochi però sanno che la materia prima porta con sé innumerevoli proprietà e benefici.
Proprietà che non sono sfuggite agli esperti di benessere, pronti a coniugare qualsiasi elemento naturale con i trattamenti che spesso accompagnano il soggiorno nelle aree termali.

"La Zucca è particolarmente ricca di vitamina C e betacarotene che, nel nostro corpo, si trasforma in vitamina A, contrastando l’azione dei radicali liberi. Per questo ha un effetto antiossidante e antietà per la pelle del viso" svelano gli esperti de La Cerreta alle Terme di Sassetta che suggeriscono in abbinamento una tisana, naturale, senza però renderne nota la ricetta.

L’acqua delle Terme di Sassetta è ricca di solfati, calcio, preziosi minerali e oligoelementi. Nasce dalla terra alla temperatura di 51° C e va ad alimentare la struttura termale, ispirata alla tradizione architettonica delle terme etrusche e romane. Si tratta di un’acqua Solfato-Calcica che, spiega lo staff "grazie alla sua particolare composizione e concentrazione di elementi dona i maggiori effetti terapeutici a livello dell’apparato respiratorio, della pelle e dell’apparato osteomuscolare".

Abbiamo paragonato le terme ad un ambiente fatato, di quelli raccontati nelle fiabe, ma la descrizione offerta di questo spicchio di Toscana potrebbe avvicinarsi al mito "Tra boschi di castagni e querce, come in un edificio riportato alla luce dal passato, l’acqua sgorga dalle cascate, scorre lungo le gore a cascata dalla piscina più calda, fino all’ultima piscina esterna alla struttura, fra getti, schizzi e rivoli che arricchiscono un percorso rigenerante per il corpo e la mente".

Le Terme di Sassetta sono parte di un percorso di benessere diffuso, in relazione con la natura circostante, "nel grande sistema delle energie terrene e cosmiche".

 Qui nel livornese l’azione dell’acqua, scoperta per puro caso, si unisce a percorsi e trattamenti olistici che utilizzano solo prodotti freschi degli orti, combinati attraverso tecniche e manualità di antiche tradizioni occidentali e orientali. 

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme