Terme di Sant'Andrea Bagni

Dove si trovano:

Sant’Andrea Bagni è la località in cui si trovano le Terme e fa parte del Comune di Medesano in provincia di Parma.

Sant’Andrea si trova sulla sommità di un colle ricoperto di boschi di querce e castagni, che si sporge sul corso del fiume Taro e del Parco Fluviale Regionale che lo circonda.

Si trova a 25 kilometri da Parma e 20 da Salsomaggiore Terme. Molto più vicini invece gli importanti centri di Fornovo sul Taro e di Collecchio.

Come arrivare:

In auto raggiungere le terme di Sant’Andrea è veramente molto semplice. Il complesso dista infatti soltanto un paio di kilometri dal tracciato della A15 Parma - La Spezia.

L’uscita più comoda da entrambe le direzioni è quella di Fornovo, da dove ci si immette sulla Statale 357 fino a Felegara, che dista un paio di kilometri dai bagni di Sant’Andrea.

Con i mezzi pubblici, si prende il treno da Parma per la stazione di Fornovo sul Taro, dove si trova la coincidenza in bus per Sant’Andrea Bagni.

Chi vuole arrivare alle terme direttamente in bus, può prendere a Parma la linea U6, che passa da Collecchio e Fornovo, o la linea U23 che transita da Noceto e Medesano.

Storia

L’origine della storia termale di Sant’ Andrea deriva da una sfortunata ricerca di petrolio: un consorzio anglo-franco-belga ricerca infatti il prezioso “oro nero” in questo angolo di Pianura Padana. Le trivellazioni però, invece di portare alla luce gli agognati idrocarburi, portano in superficie un liquido altrettanto prezioso: le acque termali.

Siamo alla fine dell’Ottocento quando gli ingegneri Giacomo e Carlo Ponci fanno analizzare le acque scaturite dai pozzi intercettati dalle trivellazioni, di cui vengono scoperte le preziose qualità benefiche. Pochi anni dopo, nel 1912, nasce il primo stabilimento che sfrutta le acque terapeutiche di Sant’Andrea.

Le acque e indicazioni terapeutiche

Le terme di Sant’Andrea sono alimentate da due fonti di acqua medicamentosa:

  • acqua salso-bromo-iodica: stimolante ed anti-infiammatoria, è indicata nella cura e prevenzione di patologie infiammatorie croniche di natura osteo-muscolo-articolare come l’osteoartrosi, la fibromialgia e i reumatismi extra-articolari;
  • acqua sulfureo-calcica: si tratta di un’acqua di media densità, lievemente bromo-iodica e presenta un’azione sedativa particolarmente efficace nei confronti dei processi infiammatori che richiedono interventi lenitivi rapidi. L’elevato contenuto in zolfo conferisce a quest’acqua anche una specifica indicazione terapeutica nella cura di malattie dermatologiche come eczemi, eritemi, foruncolosi e manifestazioni erpetiche

Cosa fare alle Terme di Sant'Andrea Bagni

Le terme di Sant’Andrea sono specificamente indicate per i trattamenti relativi al classico termalismo curativo.

Fra i trattamenti per cui questo complesso termale è più indicato si trovano certamente il percorso vascolare contro le flebopatie, ovvero i disturbi che danno la sensazione di avere le “gambe pesanti”. In questo caso, si applicano cicli di bagni termali con idromassaggio associati al classico percorso di camminata nell’acqua con esercizi di ginnastica.

Le terme di Sant’Andrea sono meta di elezione anche per la cura della sordità rinogena: le insufflazioni endo-timpaniche riescono a dare beneficio ai sintomi della patologia, ovvero otalgia, autofonia e ipoacusia, grazie soprattutto all’elevato contenuto di cloruro di sodio che si registra nelle acque salso-bromo-iodiche delle terme.

Oltre alle terme

I dintorni delle terme di Sant’Andrea sono una zona di castelli e prelibatezze eno-gastronomiche.

I Bagni di Sant’Andrea si trovano infatti al centro di un circuito di antiche strutture difensive risalenti al tardo periodo medioevale. Fra i siti di castelli, rocche e fortificazioni che consigliamo di visitare ci sono:

  • Varano de’ Melegari con il suo castello Pallavicino;
  • Fornovo sul Taro con il Castello Rossi di Carona
  • Langhirano con il Castello di Torrechiara ed i ruderi del Castello di Antesica;
  • Felino, con il Castello risalente addirittura all’890 d.C. e che oggi ospita il Museo del Salame di Felino

Naturalmente i prodotti eno-gastronomici la fanno da padrone in questa zona d’Italia: basta ricordare il Prosciutto di Parma il cui centro di produzione è Langhirano, il famosissimo Salame di Felino prodotto nell’omonimo centro ed il Parmigiano Reggiano che si produce in questa zona.

Nei dintorni delle Terme viene prodotto anche una squisita varietà di Lambrusco, il celebrato vino rosso frizzante emiliano: si tratta del Lambrusco Reggiano.

Stabilimenti termali

​Stabilimento termale - Terme di Sant’Andrea
​Stabilimento termale - Terme di Sant’Andrea

Un centro termale curativo con annesso il famosissimo Poliambulatorio Medical Thermae

Dove dormire: Hotel e B&B

Albergo Villa Ombrosa - Terme di Sant'Andrea Bagni
Albergo Villa Ombrosa - Terme di Sant'Andrea Bagni

Ottimo 3 stelle situato proprio di fronte al Centro Termale, offre un'ottimo servizio di ristorazione e ospitalità in 15 accoglienti camere

Hotel Cavalieri - Terme di Sant'Andrea Bagni
Hotel Cavalieri - Terme di Sant'Andrea Bagni

Hotel 3 stelle offre camere climatizzate, piscina all'aperto, giardino, ottimo ristorante tradizionale e connessione Wi-Fi gratuita

Hotel Ristorante Salus - Terme di Sant'Andrea Bagni
Hotel Ristorante Salus - Terme di Sant'Andrea Bagni

Hotel tranquillo situato tra i boschi a soli 50 metri dalle Terme di Sant'Andrea. Wi-Fi gratuita, ristorante tradizionale emiliano e camere con Sky TV

Le migliori offerte per Terme di Sant'Andrea Bagni

Salsomaggiore Terme: fino a 3 notti con Spa
-57%

Salsomaggiore Terme: fino a 3 notti con Spa

Salsomaggiore Terme: fino a 3 notti per 2 persone con colazione o mezza pensione e Spa all'Hotel Terme...

Salsomaggiore Terme

€ 115,00 € 49,00

Meteo per Terme di Sant'Andrea Bagni

Domenica 17
Domenica 17 - Cielo Sereno
Cielo Sereno
Venerdì 22
Venerdì 22 - Pioggia Leggera
Pioggia Leggera
Sabato 23
Sabato 23 - Pioggia Leggera
Pioggia Leggera

Mappa Terme di Sant'Andrea Bagni

Approfondimenti per Terme di Sant'Andrea Bagni

Terme in Gravidanza

Terme in Gravidanza

Molto animato il dibattito sui benefici dell'acqua durante la gravidanza

Terme sulla neve: gelide emozioni di piacere nell'era delle immagini

Terme sulla neve: gelide emozioni di piacere nell'era delle immagini

Click ed Emoji per le foto in costume da bagno, sulla neve

San Valentino in Toscana: Rapolano Terme meta romantica per coccole a tarda notte

San Valentino in Toscana: Rapolano Terme meta romantica per coccole a tarda notte

Non solo acque termali, c'è anche la degustazione di prodotti tipici ad accompagnare il soggiorno per le coppie

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme

Vedi altre Terme Emilia-Romagna