Stabilimenti termali - Terme di Montecatini

Le Terme di Montecatini vantano il più vasto raggruppamento di stabilimenti termali in Italia dopo il “mega-distretto termale” di Abano e Montegrotto, ma con un vantaggio più rispetto alla zona euganea: i numerosi stabilimenti di Montecatini fanno tutti parte del medesimo complesso termale diffuso, di proprietà del Comune e della Regione Toscana.

Gli stabilimenti termali attualmente attivi, fra quelli compresi all’interno del parco termale di Montecatini sono quattro: Tettuccio, Redi, Excelsior e la Salute, in grado di coprire complessivamente l’intera gamma di trattamenti sia curativi che benessere. Sono tutti collocati all’interno della vastissima area verde che, con il Parco delle Panteraie, il Parco delle Terme ed i grandi parchi annessi a ciascuno stabilimento rappresentano oltre la metà del centro storico della cittadina.

Anche se attualmente in costruzione, le Terme di Montecatini stanno approntando anche una completa ristrutturazione dell’antichissimo stabilimento Leopoldine (il secondo più antico della città) per trasformarla nella lussuosa piscina termale all’aperto, su progetto dell’archi-star Massimiliano Fuksas.

Trattamenti

I trattamenti proposti dallo stabilimento termale dell’Hotel Abano Ritz sono:

> curativi

  • Idropinoterapia
  • Balneoterapia
  • Cure inalatorie
  • Fangoterapia
  • Massoterapia
  • Idrokinesiterapia

> Spa/benessere

  • Piscina termale con idromassaggio e nuoto controcorrente
  • Massaggi relax ed antistress
  • Ayurveda e discipline orientali
  • Trattamenti corpo e viso
  • Estetica & Beauty
  • Fitness
  • Sauna e bagno turco
  • Doccia cromoterapica con acqua termale

Servizi

I principali servizi compresi nella lussuosa proposta dello stabilimento termale Abano Ritz sono:

  • 2 parchi termale (Terme e Panteraie)
  • Giardini all’inglese annessi agli stabilimenti
  • Aree relax e tisanerie
  • Palestra
  • 2 piscine termali coperte
  • Visite mediche specialistiche
  • Linea Cosmetica Montecatini Thermal Complex
  • Affitto per cerimonie, matrimoni ed eventi privati
  • Visita agli edifici termali di rilevanza storico-culturale

Orari e periodi di apertura

Periodo estivo:

  • Redi: Dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00 (cure termali); Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00
    Sabato dalle 9.00 alle 20.00
    Domenica dalle 9.00 alle 13.00 (piscina termale)
  • Excelsior: dal Lunedì alla Domenica 9,00 - 13,00
  • Tettuccio: lunedì-domenica 9.00 – 12.30 e 15 – 18.30
  • La Salute: lunedì-domenica 9.00 – 12.30 e 15 – 18.30

Periodo invernale

  • Redi: Dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00 (cure termali); Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00
    Sabato dalle 9.00 alle 20.00
    Domenica dalle 9.00 alle 13.00 (piscina termale)
  • Excelsior: dal Lunedì alla Domenica 9,00 - 13,00
  • Tettuccio: chiuse
  • La Salute: chiuse

Photo gallery

Meteo per Montecatini Terme

Domenica 18
Domenica 18 - Poche Nuvole
Poche Nuvole
Venerdì 23
Venerdì 23 - Cielo Coperto
Cielo Coperto
Sabato 24
Sabato 24 - Pioggia Leggera
Pioggia Leggera

Mappa Stabilimenti termali - Terme di Montecatini

Terme per la terza età, vacanza benessere a settembre

Terme per la terza età, vacanza benessere a settembre

Il Comune di Gravina, in Puglia, porta gli anziani alle Terme di Riccione, in Emilia Romagna

Terme gratuite per chi sceglie Latronico, in Basilicata

Terme gratuite per chi sceglie Latronico, in Basilicata

La proposta del sindaco è rivolta soprattutto ai pensionati ed usa l'acqua termale come incentivo per il ripopolamento della località termale

Le terme più belle dell'Emilia Romagna

Le terme più belle dell'Emilia Romagna

​Se siete alla ricerca di una regione che unisca la vostra passione per le terme ad itinerari gastronomici e culturali l’Emilia-Romagna è pronta a regalarvi una vacanza indimenticabile!

Bambini alle terme: non solo mare all'Isola d'Elba

Bambini alle terme: non solo mare all'Isola d'Elba

Il parco termale con la struttura thalassoterapica si trova a pochi chilometri dal centro di Portoferraio, in Località San Giovanni