Viaggio nella capitale delle Terme

Sotto il suolo di Budapest si muovono le sorgenti termali più rinomate dell'Ungheria. Se ne contano 1300 con circa 300 tipologie di acque differenti. Con le sue 130 acque termali, Budapest è la capitale europea con il maggior numero di centri dedicati alla salute, al benessere psicofisico e al relax. Sì, la natura è stata generosa con l'Ungheria e gli ungheresi hanno saputo farne tesoro. I bagni termali di Budapest sono uno più bello dell'altro e sono una vera e propria istituzione. Questi templi del benessere vengono utilizzati con frequenza e regolarità dagli stessi abitanti della città, specialmente la sera dopo l'ufficio. Un 'ottima soluzione per ridurre stress e tensioni. Non credete? Come avrete intuito, quello delle terme per gli ungheresi non è un fenomeno turistico o legato a trattamenti estetici ma si tratta di una tradizione radicata negli anni e quasi sacra. Budapest offre 30 stabilimenti termali in cui godere degli effetti terapeutici delle loro acque. Scegliere tra così tanta offerta potrebbe non essere semplice, soprattutto se si decide di visitare la città ungherese solo per un weekend. Per questo abbiamo selezionato per voi 5 stabilimenti termali in cui ritrovare pace e relax nella bella Budapest. Pronti a prendere appunti? Partiamo.

Terme Rudas
Terme Rudas

Le terme di Rudas sono state costruite durante il periodo Ottomano per volontà del pascià Mustafa Sokolo. Queste antiche terme si distinguono per la splendida piscina in marmo rosso e soffitto in vetro. L’ambiente delle terme di Rudas è magico e suggestivo, grazie alla cupola in vetro che ricopre la vasca ottagonale e la luce che filtra dalle piccole finestre colorate. Le piscine sono aperte sia per gli uomini che per le donne contemporaneamente, mentre per il bagno turco ci sono orari di ingresso differenti. Queste terme sono famose per gli eventi che vi vengono organizzati e per le proiezioni cinematografiche. Il venerdì e il sabato potrete godere di queste vasche fino alle quattro di notte.

Terme Gellert
Terme Gellert

Le terme di Gellert sono senza dubbio le più conosciute della città. Situate in un bell' hotel in stile liberty situato sull'Isola Margherita e decorato da piante, vetrate e statue, le terme di Gellert vi permetteranno di fare il bagno sotto i riflessi generati della luce che filtra dalle vetrate, un vero spettacolo compreso nel prezzo del biglietto. Nonostante queste terme siano mediamente le più care della città, restano un luogo sempre molto gettonato e apprezzato. Queste terme furono molto amate dai turchi durante il dominio ottomano poiché le loro acque erano le più calde della città. L'accesso è permesso a uomini e donne contemporaneamente, sia alle vasche che ai bagni turchi.

Terme di Lukacs
Terme di Lukacs

Le terme di Lukacs, un tempo predilette come ritrovo di intellettuali e politici, oggi sono le terme più autentiche della città. Sono infatti le più frequentate dagli abitanti di Budapest. Forse perché meno scenografiche rispetto alle altre, sono poco gettonate dai turisti e questo, a volte, non è un male. Tra le più economiche di Budapest, queste terme offrono agli avventori tre vasche esterne dove l'ingresso per uomini e donne è misto. Si dice che l’acqua minerale delle terme di Lukacs abbia degli effetti incredibilmente benefici su stomaco e intestino. Non vi resta che provare!

Terme Szechenyi
Terme Szechenyi

Le Terme Szechenyi contano quindici piscine termali e sono uno dei bagni più grandi d’Europa. Realizzate nei primi del '900, nel luogo esatto in cui sorgeva il primo bagno di Budapest, conservano statue e mosaici in vetro, opera dei più noti artisti ungheresi. Dovete immaginarvi le terme Szechenyi come un grande spazio dove la gente nuota, gioca a giochi da tavolo e si rilassa al sole, un po' come avviene da noi in spiaggia l'estate. Anche se la maggior parte delle vasche sono esterne, grazie al vapore prodotto dal calore dell'acqua, sono perfette anche durante la stagione invernale.

Terme Kiraly
Terme Kiraly

Kiràly è sicuramente uno dei bagni termali più apprezzati di Budapest. La sua costruzione, voluta dal pascià Arslan di Buda, risale al 1565. Le ristrutturazioni dello stabilimento, avvenute nel 1796, furono realizzate dalla famiglia tedesca König che ne divenne proprietaria in quegli anni. Ancora oggi la struttura è una vera opera d’arte in stile turco, che vi lascerà letteralmente a bocca aperta. Le terme Kiràly non hanno un getto di acqua calda diretta. L’acqua infatti viene erogata nei pressi dei bagni termali Lukacs e garantisce alle vasche una temperatura che va dai 32 fino ai 40 gradi. Le proprietà terapeutiche dell'acqua promettono di giovare a malattie come la deformazione della colonna vertebrale, problemi alla schiena e altre problematiche.

Le migliori offerte  Hotel e B&B

OFFERTE
€ 39 / notte
02 Feb - 03 Feb vedi offerta
€ 49 / notte
09 Feb - 10 Feb vedi offerta
€ 54 / notte
02 Feb - 03 Feb vedi offerta
€ 59 / notte
09 Feb - 10 Feb vedi offerta
Terme di Ischia: per un weekend mozzafiato vista mare

Terme di Ischia: per un weekend mozzafiato vista mare

L’isola ideale per una vacanza all’insegna del relax! Se vuoi regalarti un weekend di coccole, le terme a cielo aperto, le magnifiche spiagge e la natura di Ischia fanno al caso tuo!

Terme Antica Querciolaia: nuova stagione a Rapolano, da sabato 19 gennaio

Terme Antica Querciolaia: nuova stagione a Rapolano, da sabato 19 gennaio

I clienti termali sono diventati sempre più esigenti e pertanto il servizio alza gli standard

Influencer alle Terme: da Camihawke a Giulia De Lellis, Bormio è la preferita di inizio 2019

Influencer alle Terme: da Camihawke a Giulia De Lellis, Bormio è la preferita di inizio 2019

Le due splendide rappresentanti dell'era dei millennials hanno scelto le acque di QC Terme

Le migliori offerte  Termali

OFFERTE

Vedi tutte le offerte

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme