Come Fare Domanda per Cure Termali Inps 2020

Fare domanda per le cure termali all’Inps per il 2020 è semplice, bisogna seguire i seguenti 3 passaggi:

1. Fare inviare dal proprio medico la prescrizione delle cure per via telematica prima della presentazione della domanda.

2. Fare domanda tra il 1° gennaio al 30 settembre (nell’anno di effettuazione delle cure).

3. Presentare la domanda per le Cure Balneo Termali (C.B.T.) all’ufficio Inps di residenza esclusivamente in modalità telematica.

Chi può fare domanda per le cure termali Inps 2020

Non tutti però possono fare domanda, hanno diritto di richiedere le Cure Termali all’Inps solo chi rientra in queste categorie:

  • i lavoratori dipendenti iscritti all’Assicurazione Generale Obbligatoria (A.G.O.) dell’INPS; 
  • i dipendenti Inps iscritti all’Assicurazione Generale Obbligatoria (A.G.O.) dell’INPS; 
  • i lavoratori autonomi che versano il contributo IVS all'INPS; 
  • i lavoratori parasubordinati iscritti alla gestione separata di cui all’art. 2, comma 26, Legge n. 335/1995 che perfezionano il requisito con i soli contributi nella su menzionata gestione; 
  • i titolari di assegno NON definitivo di invalidità;
  • i lavoratori socialmente utili (LSU).

Ecco quali Cure Termali passa l’Inps

Dopo aver presentato domanda è necessario svolgere il ciclo di cure termali entro il 90° giorno dall’accoglimento della domanda. Purtroppo se non si rispettano queste tempistiche verrà revocata la concessione.
Se ci è stata accolta la domanda per le Cure Termali dall’Inps abbiamo diritto ad un solo ciclo di 12 giorni nell’arco dell’anno. All’interno della propria vita assicurativa l’Inps può concedere fino ad un massimo di 5 cicli di cure.
Nell’arco dei 12 giorni di trattamenti termali si ha diritto ad uno dei seguenti cicli di Cure Balneo Termali:

  • 1 ciclo di cure fangobalneoterapiche per patologie reumo-artropatiche;
  • 1 ciclo di cure inalatorie per patologia bronco-catarrale.

Calendario cure termali Inps 2020 (in uscita a febbraio)

Generalmente ogni anno nel mese di febbraio l’Inps pubblica sul proprio sito il Calendario dei turni per le cure termali. Siamo ancora in attesa quindi del nuovo calendario cure termali Inps 2020 ma nella tabella di seguito possiamo consultare il calendario del 2018.

TURNO                        DATA INIZIO                       DATA FINE                    
1° TURNO          26 marzo            7 aprile
2° TURNO   9 aprile 21 aprile
3° TURNO 23 aprile 5 maggio
4° TURNO 7 maggio 19 maggio
5° TURNO 21 maggio 2 giugno
6° TURNO 4 giugno 16 giugno
7° TURNO 18 giugno 30 giugno
8° TURNO 2 luglio  14 luglio
9° TURNO 16 luglio 28 luglio
10° TURNO 30 luglio 11 agosto
11° TURNO 13 agosto 25 agosto
12° TURNO 27 agosto 8 settembre
13° TURNO 10 settembre 22 settembre
14° TURNO 24 settembre 6 ottobre
15° TURNO 8 ottobre 20 ottobre
16° TURNO 22 ottobre 3 novembre
17° TURNO 5 novembre 17 novembre
18° TURNO 19 novembre 1 dicembre

Cure Termali Inps costi: cosa è compreso e cosa no

La domanda per le Cure Balneo Termali (C.B.T.) fatta all’Inps non copre tutti i costi.In caso venga accettata la domanda all’Inps per le cure termali dobbiamo sapere quali prestazione sono comprese e cosa invece è di nostra competenza.

Costi a carico dell’Inps

  • soggiorno presso alberghi convenzionati

Costi a carico del SSN

  • costi cure termali

Costi a carico dell’utente

  • ticket sanitario;
  • spese di viaggio

*Aggiornamento sulle prestazioni economiche accessorie al 21 gennaio 2020: Il regime termale speciale previsto dall’art. 5 – comma 1 della legge 323 del 2000 prevede che il Servizio Sanitario Nazionale garantisca le cure termali.I costi per le prestazioni economiche accessorie, come le spese di viaggio e di alloggio, sono invece a carico dell'INPS e dell'INAIL. Dal 2019 l’Inps ha sospeso la possibilità di richiedere le prestazioni accessorie per le cure termali per cui le spese di viaggio e alloggio non possono essere rimborsate.

Normativa di riferimento:

Legge 24 ottobre 2000, n. 323: "Riordino del settore termale”

Legge 23 dicembre 2014, n. 190

Legge 28 dicembre 2015, n. 208

Determinazione del Presidente dell’Inail 28 dicembre 2018, n. 563

Elenco cure termali Inps: ecco gli alberghi convenzionati

Dopo aver fatto domanda per le cure termali Inps è obbligatorio eseguire i trattamenti entro 90 giorno dall’accettazione.
Siamo in attesa di sapere se l’Inps confermerà anche per il 2020 il rimborso delle spese accessorie relative al soggiorno nelle strutture convenzionate.

Per il momento ai seguenti link potete scaricare l’elenco degli alberghi convenzionati per le cure termali Inps valido fino al 2018.

ElencoAlberghi Cure Termali Inps Allegato 1

ElencoAlberghi Cure Termali Inps Allegato 2

Le migliori offerte  Hotel e B&B

OFFERTE
€ 44 / notte
24 Ott - 25 Ott vedi offerta
€ 49 / notte
24 Ott - 25 Ott vedi offerta
€ 49 / notte
07 Nov - 08 Nov vedi offerta
Questione di pelle: il mese della dermatologia alle Terme di Comano

Questione di pelle: il mese della dermatologia alle Terme di Comano

Fino al 31 ottobre le Terme di Comano propongono sconti e pacchetti speciali dedicati ad adulti e bambini per prevenire e curare le malattie della pelle

Nuova vita per il resort Terme di Saturnia Natural Destination

Nuova vita per il resort Terme di Saturnia Natural Destination

Inaugurato il 3 settembre, lo storico resort di tradizione centenaria sorto nel cuore della Maremma Toscana si rinnova negli ambienti e negli spazi candidandosi a luogo d’elezione per il benessere psicofisico di vecchi habitué e nuovi avventori.

Terme dell'Emilia Romagna: ecco la nuova guida 2020-2021

Terme dell'Emilia Romagna: ecco la nuova guida 2020-2021

Le Terme dell’Emilia Romagna rappresentano una destinazione ideale grazie al valore terapeutico delle acque, adatta per curare e prevenire patologie che interessano adulti e bambini, sia a livello respiratorio che circolatorio, sia osteoarticolare che dermatologico

Le migliori offerte  Termali

OFFERTE

Vedi tutte le offerte

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme