Una mela al giorno: i trattamenti termali del pomo d'oro

Pubblicato: 25/10/15 14:10

Le mele, specialmente quelle di montagna, contengono un'alta concentrazione di polifenoli che contrastano i radicali liberi ed aiutano a prevenire patologie cardio-vascolari.
Il frutto anti-age per eccellenza contiene molta acqua, ma vi sono disciolti e presenti, tra la buccia e la polpa, diversi principi attivi, sali minerali ed alcune vitamine quali la E, C e B.

Nella storia dell'uomo la mela ha un valore incalcolabile, è infatti presente in molte raffigurazioni di miti e leggende oltre a caratterizzare gran parte dell'età classica, la mela arriva sino ai giorni nostri perfettamente intatta nella sua funzione di frutto del benessere. L'uso in cucina è abbondantemente conosciuto ed apprezzato, ma la sua utilità fuori dall'ambito gastronomico l'ha resa altrettanto celebre anche in campo medico e cosmetico.

Facilmente digeribile e ricca di fibra è tra i "rimedi della nonna" più utilizzati per regolarizzare l'organismo in difficoltà, pensiamo semplicemente al frutto cotto, anche se il medico solitamente ne consiglia l'uso crudo, ad esempio a colazione, prima o dopo il pasto oppure a cena, anche in aiuto della flora batterica presente nell'intestino.

La funzione nutritiva delle mele è sfruttata in numerosi trattamenti termali, per trovare l'habitat più adatto prendiamo come esempio le Terme Merano dove il percorso Spa & Vital, concepito individualmente, sfrutta le materie prime del territorio come le mele dell’Alto Adige.

Come presentano il pomo gli esperti di Merano? "Si tratta di un ottimo anti-aging, è ricca di vitamine B e C ed inoltre contiene molti principi preziosi come il calcio per le ossa, il potassio per il rassodamento dei tessuti e lo zinco per la produzione delle cellule".
La Spa di coppia diventa spesso l'occasione per lo staff di addobbare le stanze con cesti di frutta, la mela è un biglietto da visita.

Tra le proposte ne citiamo alcune come il trattamento Mela pura che prevede un peeling con schiuma di sapone alla mela ed un massaggio corpo alla mela con timbri al vapore.
Usato dal personale è anche il latte detergente alla mela che "rimuove anche le più piccole impurità detergendo a fondo, utilizzando i nutrienti della mela rende il viso luminoso e morbido. Una volta applicato sulla pelle, occorre massaggiare e quindi asportare con cotone o acqua".

"Il pantenolo e gli estratti di mela svolgono anche un’azione antifatica e distendono le piccole rughe di espressione, pertanto un trattamento efficace e innovativo che ridona un’espressione luminosa è quello applicato al contorno occhi".
Altre funzioni. "Si può avere una funzione esfoliante attraverso i microgranuli che levigano la pelle e sciogliendosi liberano preziosi nutrienti. Gli estratti di mela e le vitamine svolgono un’importante azione emolliente. Esfolia, purifica e nutre la pelle rispettando il delicato equilibrio dell’epidermide".

Infine un consiglio giornaliero. "Gli estratti di mela rivitalizzano la pelle e gli antiossidanti la proteggono dal processo di invecchiamento, dissetandola la tonificano svolgendo anche un’ azione di riequilibrio dell’idratazione cutanea. Per una pelle compatta e fresca su viso e collo, basta tamponare il prodotto che l'ospite può richiedere a suo piacimento nel nostro stabilimento termale con un batuffolo di cotone picchiettando la pelle fino a completo assorbimento". 

GoGoTerme

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme