Terme e meditazione: un chiave del successo

Pubblicato: 25/07/18 09:07

Siamo tutti consapevoli della vita frenetica, iperconnessa, movimentata che conduciamo oggi; e però non siamo consapevoli dell’effetto usurante che questi ritmi sortiscono sulla nostra mente, la nostra creatività, la nostra concentrazione. Ci ritroviamo sopraffatti dai nostri stati interni: ansia, timore, tensione. E questo finisce per minare il nostro rendimento e le possibilità di successo.

Prima il dovere, poi il piacere

Lo sanno bene le persone d’affari e gli sportivi professionistici, soggetti a ritmi di lavoro o di allenamento estenuanti. Da un lato, è inevitabile che queste due categorie trascorrano ore sue ore a lavorare o ad allenarsi: solo così possono rispettare le scadenze e preparare il corpo a ingenti sforzi. Tuttavia, il sovraccarico mentale e fisico non è un alleato, anzi, rema contro il nostro successo, ci esaurisce, ci priva di energie. Essere soggetti a troppa pressione, e quindi a stress, limita il rendimento. Diventa, pertanto, fondamentale saper trovare momenti per rilassarsi e dedicarsi al benessere personale, sia esso fare una camminata nella natura, fare sport (non sarà questo il caso degli sportivi!), andare alle terme, o praticare yoga o altre discipline, come la mindfulness – in italiano, “consapevolezza”.

Mindfulness: che cos'è e a chi serve?

Conosci te stesso: medita

Che cos’è la mindfulness, pratica sempre più diffusa anche tra le celebrità? È una tecnica di meditazione di– che mira a concentrare l’attenzione, altrimenti frammentata, sul “qui e ora”, su ciò che si sta facendo, per insegnare alla mente a gestire le emozioni, i pensieri e le reazioni. Le ricerche scientifiche, tra cui quelle citate sul sito MindfulLab, hanno dimostrato che questa pratica porta cambiamenti di alcune zone del cervello deputate all’attenzione, alla memoria e alla gestione dell’ansia e dello stress. Per esempio, nei meditatori aumenta l’attività della corteccia anteriore del cingolo, coinvolta nel reindirizzare in modo intenzionale la nostra attenzione verso un oggetto. Oppure si verifica un aumento di materia grigia nell’ippocampo, organo sensibile al cortisolo (l’ormone dello stress) che inspessendosi riesce a gestire meglio le emozioni e lo stress.

Anche i big corporativi praticano mindfulness

Alla luce delle ricerche scientifiche sulle pratiche meditative, molte grosse realtà del settore corporativo hanno deciso di adottarle di default per i propri dipendenti e per i manager. I benefici della mindfulness sono stati compresi da giganti come Google, Facebook, Twitter, IBM, Apple, La Deutsche Bank, la Bank of England, e tanti altri. Nel 2014, il World Economic Forum ha trattato per la prima volta il tema della Mindfulness e della Leadership Consapevole con una sessione pratica, silenziando per 10 minuti una sala con cento delegati. Il CEO di un fondo privato ha descritto l’esperienza come un punto di svolta. Nel 2016, molte discussioni del WEF si sono incentrate sull’utilità della meditazione per i direttori esecutivi nell’ottenere prestazioni migliori, grazie alla capacità della disciplina di promuovere la calma, la chiarezza e la creatività.

E gli sportivi? Meditazione come chiave del rendimento

Pratiche di rilassamento sono altrettanto utili per gli sportivi. Come rivela l’analisi di Betway sui vincitori di varie discipline, serve tanta dedizione e duro lavoro per vincere, con una media di tredici anni di allenamento previo. Equilibrare l’allenamento con il rilassamento è fondamentale. Una prestazione atletica ad alti livelli non comporta solo un’impeccabile ed estenuante preparazione fisica, ma una serie di fattori psicologici: aspettative irrealistiche, desiderio di perfezionismo, ansia da competizione, paura di commettere sbagli, nonché le preoccupazioni e tensioni della vita quotidiana. Schermarsi dai fattori di distrazione e focalizzarsi sulla meta è chiave per un atleta agonista. La mindfulness interviene proprio in questo senso.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme