Gambe snelle: mantenersi in forma dopo l'abbronzatura

Pubblicato: 04/09/15 16:09

Le prime ad accorgersi che il sole se ne è andato sono le gambe. Stare bene, ma soprattutto sentirsi al top è una condizione essenziale per poter affrontare il rientro a lavoro. Gli arti inferiori incidono significativamente sul quotidiano rendimento poiché se è vero che nei piedi si trova il fulcro di una buona circolazione, nei glutei la forma perfetta del corpo, è nelle gambe poi che si valuta il rendimento della macchina umana.
Si tratta di un discorso che vale sia per lei che per lui, è oramai certo ed è stato abbondantemente sdoganato lo stereotipo dell'uomo-vampiro che non si guarda allo specchio o non si preoccupa della propria forma fisica.
L'abbronzatura sbiadisce, il corpo si rilassa fino a raggiungere la sedentarietà e tutti gli sforzi fatti per entrare nel costume vintage rischiano di andare perduti sino alla prossima, bella, stagione. Cosa fare per evitare tutto questo?

Presso gli stabilimenti termali sparsi per l'Italia la ricetta più apprezzata varia nei metodi e nelle forme, ma si basa su un elemento fondamentale ed imprescindibile: l'acqua.
Continuare a bere acqua, al di fuori dello stimolo della sete dovuta alla calura estiva, è il primo passo per un corretto mantenimento della tonicità raggiunta in vista delle passeggiate in battigia. Idratarsi significa anche eliminare le tossine ed il corretto metabolismo dei grassi allontana la ritenzione degli stessi in quelle zone del corpo definite "cuscinetti".

Inutile dire che l'alimentazione ricopre un ruolo determinante nel percorso necessario a stabilire un equilibrio psicofisico tra la stagione estiva e quella invernale: dopo aver subito il martellamento costante da parte di produttori e prodotti genuini e ricchi di vitamine, proteine e sali minerali del territorio, perché smettere? Frutta e verdura di stagione, carni selezionate e prodotti caseari a filiera corta restano le basi non solo della cura mediterranea, ma anche di una educazione alimentare che può concedersi numerosi svaghi all'interno di un regime ferreo: colazione, pranzo e cena sono essenziali.
Possono cambiare gli orari, possono variare il peso calorico e le quantità assimilate, ma la rotazione degli alimenti e la consapevolezza delle singole proprietà aiuta a non complicarsi la vita sommando tra loro carboidrati o grassi di origine diversa ma fondamentalmente uguali. 

Il consumo di acqua termale all'interno di un trattamento idropinico, magari consigliato e seguito dallo staff sanitario, può essere un buon punto di partenza, ma non è tutto. 
Il massaggio è un rimedio altrettanto importante poiché favorisce la corretta circolazione sanguigna che rischia di attestarsi al di sotto del baricentro vitale e stazionare tra le ginocchia e le caviglie, dove la forza di gravità crea i maggiori inconvenienti cui occorrerà rimediare assumendo le posizioni consigliate dai migliori personal trainer.
L'idromassaggio stimola la microcircolazione mentre i muscoli, sollecitati a ritmo adeguato, ne guadagnano in elasticità. 
Le fangature, specie se l'argilla è rimasta a maturare in acqua sorgiva di elevata qualità, possono produrre svariati effetti estetici tra i quali una esfoliazione omogenea, una maggiore elasticità e lucentezza e possono favorire una migliore risposta da parte dell'apparato muscolare grazie all'effetto anti infiammatorio: ne guadagnano anche le ossa che non devono compensare la rigidità muscolare, ma piuttosto accompagnare le movenze abituali.

Nonostante la bella stagione sia alle spalle, quello sport praticato all'aria aperta sotto forma di trekking, jogging o nuoto non può sparire di colpo: in palestra è possibile continuare ad allenarsi con regolarità facendo attenzione a non sottoporsi ad esercizi che aumentano la massa muscolare, quanto piuttosto a ginnastica leggera che mantiene attivo l'organismo senza stressarlo.

Le Terme non chiudono mai e l'acqua calda in inverno è l'elemento ideale per trovare un buon rifugio energetico e valutare i progressi fatti ed il livello di equilibrio raggiunto.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme