Terme e Sci: il calore della neve, in Alto Adige

Pubblicato: 30/11/18 10:11

 La ricetta delle Terme Merano per affrontare al meglio la stagione invernale è tuffarsi nel calore. Dalle piscine con acqua termale alle saune, fino ai trattamenti di bagni e massaggi. Nei dintorni di Monte San Vigilio abbonda il granito che arricchisce l’acqua piovana all'interno della montagna con radon, fluoro e metalli rari.

Torna anche quest'anno il biglietto Terme & Sci che permette di usufruire dell’ingresso al mondo del benessere e dello skipass per il divertimento sulle piste.

 La sauna è invernale anche se "fa bene tutto l’anno", ma se le temperature sono più rigide una sauna aiuta a rinforzare il sistema immunitario ed aiuta le vie respiratorie, contro i malanni di stagione.

Lo staff delle Terme Merano mette a disposizione diversi ambienti per gli ospiti che prediligono gustarsi l'inverno andando incontro alle nevicate: "La sauna finlandese esterna è una delle più grandi dell’Alto Adige, caratterizzata da un’aria calda e secca e dalle suggestive gettate di vapore. Temperature più basse, ma un tasso di umidità del 100% contraddistinguono invece il Bagno di vapore Passerstein e il Bagno di vapore Trauttmansdorff che ospita al suo interno gettate di vapore arricchite con le erbe biologiche dei Giardini Botanici di Castel Trauttmansdorff. La sauna al fieno biologico dell’Alto Adige utilizza l’effetto calmante e rilassante del fieno, la sua azione antinfiammatoria, benefica e rivitalizzante sull’organismo. L’esperienza nella sauna al fieno permette di vivere l'atmosfera autentica delle malghe di montagna, dove si sprigiona il profumo del fieno e il calore avvolge il corpo in un rilassante abbraccio. Dalle temperature glaciali a -10° C, la Stanza della neve è l’ambiente ideale per raffreddare il corpo. Respirare a fondo l’aria per rinfrescare i polmoni e frizionare la neve su braccia e gambe intensifica l’effetto benefico della sauna".

 Ci sono poi alcuni trattamenti particolarmente caldi. "Coinvolgente è il massaggio all’olio con timbri caldi alle erbe balsamiche, un trattamento in grado di attivare le forze per l’auto-guarigione e con effetti rigeneranti. Perfetto per il relax di corpo e mente è il massaggio agli oli aromatici con pietre di lava calde dove il calore si mescola ai profumi degli oli e alle dolci manualità sulla schiena. Non possono mancare i bagni: il Bagno salino con estratti originali di stella alpina altoatesina, per rivitalizzare la pelle ed il Bagno ai Sali del Mar Morto per la pelle stressata".

L’acqua termale è utilizzata per inalazioni termali e bagni termali. Le caratteristiche terapeutiche sono: azione sedativa ed analgesica sul sistema nervoso centrale e periferico, azione vasodilatatrice periferica e ipotensiva, rafforzamento del sistema immunitario delle vie respiratorie e miglioramento in caso di allergie.

 Una giornata sulle piste e un tuffo alle terme: questo è il claim del biglietto Terme & Sci, valido per tutta la stagione invernale fino al 24 marzo 2019.
Il Biglietto comprende: ingresso di 3 ore alle Terme Merano con asciugamano a noleggio e Skipass di 4 ore per la zona sciistica di Merano 2000, al costo di 45 euro. Grazie agli impianti di risalita in soli 7 minuti ci si trova dal cuore di Merano alle piste in quota. Il comprensorio sciistico mette a disposizione 40 km di piste di diverso livello, snowpark, percorsi per il fondo e passeggiate invernali, una pista per slittini e il nuovo Outdoor Kids Camp dove principianti e bambini possono affrontare le loro prime esperienze sugli sci con i tappeti dell’asilo della neve e con l’aiuto dei numerosi maestri.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme