Terme Aurora: da 50 anni acqua e fango sono terapeutici in Sardegna

Pubblicato: 22/08/18 10:08

Da 50 anni Terme Aurora di Benetutti nella provincia di Sassari rappresenta un punto di riferimento per trattamenti terapeutici e per il weekend da trascorrere nelle piscine termali.
"Un vero fiore all'occhiello del termalismo isolano ed italiano" commentano da Federterme.
L'anniversario è stato ricordato il 29 giugno scorso dal Direttore Michele Petretto, figlio del fondatore Gerardo, che ha sottolineato le continue innovazioni introdotte nel corso degli anni.

Lo stabilimento, fondato il 29 giugno 1968, grazie alle sorgenti di acqua termale, solfurea salsobromoiodica alla temperatura di 41° è in grado di proporre cure da praticare dopo una visita di ammissione eseguita dal medico dello stabilimento che segue gli ospiti per tutto il ciclo della cura, così come fanno i fisioterapisti presenti sul posto. Nel centro sono operativi anche un otorinolaringoiatra ed un reumatologo.

Cosa propone il centro termale isolano? "Fanghi e bagni per intervenire su malattie reumatiche ed osteoarticolari, artrosi, artriti, distorsioni, lussazioni e sublussazioni recidivanti, contusioni, miositi, tendiniti, sinoviti, borsiti, esiti di fratture ossee e di traumi dei tessuti molli, nevralgie e gotta, ed ancora sulle malattie della pelle quali eczemi, psoriasi, acne giovanile e rosacea".
Da completare con il massaggio manuale perché, spiegano gli esperti "La mobilizzazione ed il rafforzamento osteo-mio-articolare vengono ottenuti attraverso una migliore ossigenazione, decontrazione e trofizzazione del muscolo e dei tessuti molli annessi. Il massaggio attenua la stanchezza provocata dalla fangoterapia, rende la pelle più elastica e morbida e subentra una sensazione di benessere".

 Non mancano l'idromassaggio subacqueo, ultrasuoniterapia, ionoforesi, tens, kots, galvano terapia, correnti esponenziali triangolari e quadre, massaggio agli oli essenziali, massaggio shatsu ed hot stone massage, candle massage, riflessologia plantare, aerosol, inalazioni, humage, docce nasali micronizzate, aerosol ad ultrasuoni.

Inoltre il centro propone trattamenti estetici poiché "i fanghi e le acque sulfuree hanno un'azione detergente, decongestionante ed antiflogistica; da qui la loro indicazione in parecchie affezioni cutanee come dermatiti, acne e seborrea". 
Un esempio? "La maschera al fango termale ha uno spiccato effetto rivitalizzante ed idratante rendendo la pelle vellutata e luminosa, purificandola e rendendola meno influenzabile dagli agenti esterni. I fanghi e le acque stimolano anche il microcircolo ed il metabolismo cutaneo, per cui inestetismi come la cellulite trovano indicazione nel peeling corpo, che può essere abbinato ad un massaggio idratante".

L'acqua e i fanghi delle Terme Aurora sono le materie prime alla base di una linea di prodotti acquistabile presso la struttura. 

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme