Sano egoismo alle Terme Stufe di Nerone: Yoga e Pilates dopo il lavoro

Pubblicato: 27/09/18 14:09

  Alle Terme Stufe di Nerone settembre significa il rientro nei ritmi della quotidianità, lavoro ed impegni compresi.
Quando le giornate si accorciano ritagliare spazi da dedicare alla cura del proprio corpo è sempre più difficile, per questo motivo nella struttura di Bacoli sono nate le "Serate Sana-Ego".
Un'offerta termale che guarda all'era contemporanea non si ferma alla classica proposta relax a bordo vasca e diventa un invito a trascorrere una serata dopo lavoro, da dedicare alla cura ed al benessere di se stessi

 Da settembre l'orario autunnale vede le terme aperte fino le ore 23:00 di martedì, giovedì e venerdì. "Un bagno sotto le stelle nella piscina termale esterna, una sauna naturale, la piscina termale interna calda e avvolgente ed il percorso Kneipp ottimo per le gambe" sono questi i rimedi che lo staff consiglia per ristorare il corpo e la mente stanchi e stressati da impegni famigliari e lavorativi.

Ma c'è una novità: "Abbiamo aggiunto nei giorni di martedì e venerdì sedute di Pilates Matwork e Yoga" spiegano dalla direzione della struttura. Le sedute sono gratuite, previa prenotazione, per tutti i clienti e senza aggravio di prezzo.
Un consiglio utile "Sarebbe preferibile, ma non è obbligatorio, fare le sedute di Pilates o di Yoga prima di utilizzare piscine e saune, quindi a corpo freddo. Dopo la seduta, la serata alle terme prosegue secondo i propri ritmi e preferenze". Tappetino ed accessori vengono forniti dallo staff.

La pigrizia non sembra essere fatta per le terme di Nerone, dove la pratica dello yoga è proposta come "un percorso di consapevolezza, di conoscenza ed amore, per scoprire che dentro di noi c’è tutto quello di cui abbiamo bisogno e che forse abbiamo sempre cercato".
  Spiegano gli esperti che seguono gli ospiti in questo percorso benessere "Attraverso la pratica di asana, le posizioni dello yoga, e con la regolarizzazione del respiro, detto pranayama, ascolteremo il nostro corpo, giocheremo con i mudra, le posizioni delle mani, e ci libereremo con il canto dei mantra, abbandonando la mente nel silenzio. Ci faremo guidare da una voce amica per rilassare le tensioni, cullati dalle vibrazioni delle campane tibetane".

Le sedute di Pilates terminano con esercizi di respirazione diaframmatica ed esercizi per liberare il tratto cervicale.

Il programma delle lezioni comprende: martedì 2 e 9 ottobre alle 19 "I principi del Pilates". Martedì 16 ottobre "Over ball", il 23 ottobre "Stretching e mobilizzazione del tratto cervicale", martedì 30 ottobre "Equilibrio e propriocezione", martedì 6 novembre "Pavimento pelvico", martedì 13 novembre "Mobilizzazione del tratto lombare", martedì 20 novembre "Magic circle" e martedì 27 novembre "Colonna vertebrale: rotazione ed estensione"

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme