Psoriasi, un nuovo progetto di cura alle Terme di Comano

Pubblicato: 10/11/14 14:11

La dott.ssa Anna Calza è specializzata nel trattare l'argomento e si è occupata di spiegare le peculiarità della patologia in collaborazione con Adipso: "la psoriasi è una patologia cronica che condiziona la vita delle persone che ne sono affette, anche solo per questioni pratiche come la necessità di ripetute visite ambulatoriali e di trattamenti prolungati".
Adipso è l'associazione no profit, punto di riferimento per i malati di psoriasi e artrite psoriasica che ha l'obiettivo di informare sulle novità terapeutiche e difendere i diritti dei pazienti.

Ricadute sullo stato emotivo: "In letteratura scientifica sono stati pubblicati molti studi realizzati con lo scopo di valutare sia l’impatto della patologia sulla qualità di vita sia la soddisfazione del paziente in termini di miglioramento della qualità della sua vita dopo le terapie effettuate" sottolinea la dottoressa Calza.

Alle Terme di Comano è nata l’idea di creare dei momenti di incontro tra medico e pazienti in cui discutere sulla gestione della psoriasi: "Le stazioni termali rappresentano un luogo di recupero con tempo da dedicare alla cura di sé, circondati dalla presenza di un ambiente naturale. L’aiuto derivato dal soggiorno in ambiente termale è anche quello di rinforzare l’atteggiamento positivo del paziente. La sorgente di Comano ha una efficacia terapeutica sulla psoriasi cutanea e su altre dermatiti croniche, comprovata da numerosi studi clinici e dalla ricerca in vitro che ha dimostrato la modificazione nella produzione di molecole infiammatorie quando le cellule epidermiche vengono trattate in laboratorio con l'acqua termale". 

GoGoTerme

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme