Psoriasi, a Cervia c'è un trattamento termale a base salina

Pubblicato: 11/07/16 14:07

Nel 2016 alle Terme di Cervia continua la sperimentazione sulla psoriasi, "una tra le malattie cutanee che maggiormente traggono vantaggio dai trattamenti con il fango di laguna formatosi nel fondo dei bacini di raccolta delle Saline di Cervia" come ricordano i medici.

Materia prima. L'acqua salsobromoiodica svolge una triplice azione: riduzione dell’intensità dei sintomi e della frequenza delle fasi acute della malattia, con minore assunzione di farmaci, trattamento di alcune patologie croniche, con riduzione dei sintomi e miglioramento delle condizioni generali del paziente, supporto alle terapie classiche, particolarmente per il recupero nelle patologie vascolari ed ortopediche.
Acqua Madre termale che viene usata per effettuare bagni, fanghi ed inalazione, aerosol, polverizzazione, doccia nasale e doccia nasale micronizzata.

Un limo, quello presente a Cervia, che sarebbe ricco di sostanze come bromo, iodio, magnesio, calcio e zolfo. Come prende forma? "Dopo l’estrazione viene mescolato con l’Acqua Madre di salina fino a formare un impasto omogeneo, cremoso, grigio scuro lucente e dall’odore caratteristico".

La sperimentazione è approvata dal Comitato Etico dell’Azienda USL della Romagna ed è effettuata in collaborazione con l’U.O. di Dermatologia dell’Azienda USL della Romagna che spiega: "Alle Terme di Cervia stiamo valutando in maniera controllata, secondo un attento protocollo medico, i benefici dei trattamenti termali in fase di remissione della psoriasi, per potenziare e prolungare l’efficacia del trattamento farmacologico assunto in fase acuta".

Paragonabile, per efficacia terapeutica, ai fanghi del Mar Morto il Fango Liman viene estratto dalla Salina di Cervia ed è un fango termale che si forma con una lenta sedimentazione dei sali minerali e delle sostanze organiche nel fondo dei bacini di raccolta del sale.

Come si applica? Una modalità è definita “a camicia” ovvero: fango caldo, a temperatura di circa 40 gradi e fango freddo, a temperatura ambiente. Segue un bagno in vasca con Acqua Madre a cui è possibile "abbinare idromassaggi e ozonoterapia per completare l’efficacia del trattamento" come ricorda lo staff agli ospiti unitamente al fatto che "la fangoterapia può essere effettuata nel grande solarium, così da unire all’effetto curativo del fango il beneficio dei raggi solari".

Fin dall’epoca etrusca si ha memoria di un sale integrale di ottima qualità. Le saline sono oggi oasi naturalistica parte del Parco del Delta del Po che annovera anche l’antica pineta di Milano Marittima, 300 ettari fra l’entroterra e il mare.

Offerta turistica. La più conosciuta e movimentata delle località cervesi è Milano Marittima con il suo ricco programma di spettacoli, mostre ed eventi ed ancora shopping e intrattenimento, con negozi di griffe famose ed intensa vita notturna.

Sul versante della enogastronomia "Il Sale Dolce di Cervia, dal 2004 presidio Slow Food, caratterizza in modo unico la gastronomia locale, accompagnata dai vini “di sabbia” della zona costiera o da quelli più decisi della zona collinare".

GoGoTerme

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme