Mal di schiena: consigli sul Blog delle Terme Ermitage

Pubblicato: 08/09/16 14:09

Il mal di schiena è un fastidio muscolare ed articolare che colpisce in maniera vasta ed indiscriminata la popolazione poiché si tratta di un disturbo spesso causato da movimenti repentini, posture sbagliate e persino dovuto al contatto del corpo con fonti di aria fresca.

Ad Abano Terme si tende a preferire una cura naturale, magari con trattamenti ad hoc e l'Ermitage Bel Air ha pensato di affidare al proprio Blog gli utili consigli sulle soluzioni da adottare.
Si chiama "Ricette del Benessere" lo spazio web che raccogliendo gli argomenti più discussi del termalismo contemporaneo, aiuta nell'orientamento i potenziali ospiti dei Colli Euganei offrendo alcune risposte ai quesiti più formulati, sollecitando al tempo stesso la curiosità dei lettori che si sentono invogliati a proseguire la ricerca nel mondo delle acque e dei fanghi curativi.

Lo staff spiega che "Per non perdere tempo e non interrompere le attività quotidiane, si tende a sottovalutare il dolore alla schiena: si preferisce assumere antidolorifici o altri farmaci, quando invece si potrebbe puntare, sempre dopo aver consultato uno specialista, su una soluzione efficace e naturale come può essere un periodo in acque termali con esercizi posturali indicati per alleviare il dolore e per correggere eventuali posture scorrette".

Il percorso terapeutico naturale, dedicato alla prevenzione e cura delle patologie degenerative connesse con l’invecchiamento dell’apparato muscolo-scheletrico, "utilizza l’integrazione di fango terapia, balneoterapia termale e massoterapia per ridurre in modo efficace fenomeni dolorosi e stati infiammatori latenti afferenti il sistema osteo articolare".
Il programma termale è propedeutico ai programmi riabilitativi, quando la diminuzione della sintomatologia dolorosa favorisce l’attività fisioterapica dedicata alla rieducazione del movimento.

Grazie al trattamento termale "si riscontra un aumento delle difese immunitarie e del metabolismo basale con una riduzione della ritenzione idrica" sottolineano gli esperti che però ricordano anche come lo stesso trattamento sia "erogato esclusivamente sotto controllo medico. Presenta infatti alcune controindicazioni in soggetti affetti da infiammazioni acute e localizzate per le quali sono più indicate la fisioterapia e la medicina fisica. Le gravi patologie cardio-vascolari e le patologie oncologiche inoltre, non consentono di accedere alla terapia termale".

Acque termali, fanghi e massaggi specifici, con percorsi che combinano terme e fisioterapia con esercizi posturali indicati da personale qualificato e da medici esperti.

Il pacchetto offerto da Ermitage Bel Air ed indicato per il mal di schiena, prevede 7 notti di permanenza nella struttura con 1 ora al giorno di riabilitazione individuale attraverso fisioterapie a secco e in acqua termale, inoltre sono previste per l'ospite due visite specialistiche come quello fisiatrica, ortopedica o reumatologica da effettuare prima e dopo il trattamento.

La zona è particolarmente tranquilla e l'area verde molto vasta è situata ad appena 1 km dal centro di Abano Terme, qui il Parco di Ermitage Bel Air, propone panorami che alternano i colori delle fioriture stagionali all'azzurro delle piscine fino al verde delle colline tipiche del territorio euganeo.

GoGoTerme

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme