La cura del ghiaccio bollente: temperature termali

Pubblicato: 16/10/15 16:10

Facile associare l'idea delle terme al caldo, più difficile immaginare una "cascata di ghiaccio" o l'applicazione del ghiaccio all'uscita da una sauna o grotta termale, eppure questo tipo di trattamento è sempre più richiesto ed apprezzato come dimostrano i commenti presenti sui portali dedicati alla recensione delle strutture accreditate, una di queste è a Montegrotto Terme, l'Olympia Terme Hotel.

I fisioterapisti insegnano che il caldo serve per la vasodilatazione del sistema circolatorio, per aumentare la sudorazione e rilassare la muscolatura, mentre il freddo comporta la vasocostrizione, tonifica i muscoli irrigidendone le fibre e riduce le infiammazioni, non a caso è il primo consiglio utile dopo un trauma.
Alternare diverse temperature fa parte di un percorso mirato che ha reso celebre Sebastian Kneipp, l'abate tedesco padre dell'idroterapia che nel 1850 intuisce le potenzialità dell'acqua fresca applicata su un corpo caldo.

Kneipp è un nome molto presente nei programmi dei centri benessere, l'attività più conosciuta consiste nel camminamento sui sassi di fiume che attiva le funzioni proprie del piede, ovvero fare da pompa per il sistema cardio-circolatorio contrastando la forza di gravità. Durante il percorso intervengono getti di acqua calda e fredda.
Il segreto risiede nella calibrazione dei getti che devono alternarsi mantenendo il corpo caldo all'inizio ed alla fine del procedimento e garantendo al calore di "vincere" sul freddo che deve risultare di minore impatto sull'organismo.
Un processo fisico e matematico che basta a convincerci della necessità che sia un medico termale a supervisionare il trattamento certificandone la bontà ed allontanando il rischio di effetti collaterali.

Sono diversi gli stabilimenti che propongono di alternare trattamenti che prevedono lo sfruttamento del calore immediato o prolungato nel tempo, come nel caso dell'argilla nei bagni di fango, e l'acqua fresca o con aggiunta di ghiaccio, il consiglio è quello di effettuare un incontro conoscitivo propedeutico con lo staff medico o con l'equipe termale al fine di stabilire le giuste modalità ed i tempi corretti di esposizione. 

Il trattamento consente di ridurre lo stress accumulato dall'ospite ed è questo uno degli obiettivi più sensibili e graditi al pubblico.

GoGoTerme

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme