Black Friday alle Terme: dal percorso kneipp al candle massage, fino alla fangoterapia aromatica

Pubblicato: 22/11/18 09:11

Le Terme Pompeo, nella provincia di Frosinone, mettono in campo l'intero staff per l'appuntamento con le festività natalizie anticipate dal Black Friday del 30 novembre 2018.
 Katia, Federico, Renato, Emilia, Paola, Alessandra, Patrizia, Francesca, Federica, Salome, Annalisa e tutto lo Staff sono disponibili per raccontare agli ospiti i dettagli dell'offerta di fine novembre.
Ecco di cosa si tratta: "Un'offerta 1+1 in regalo". Nella brochure sono disponibili vari percorsi e trattamenti, dal K>neipp all'idromassaggio, dai fanghi ai massaggi al cioccolato. Ed ancora il candle massage oppure il massaggio sensoriale con bagno di vapore sottopioggia o la fangoterapia termale aromatica. 

 La famiglia Pompeo, da cui deriva il nome delle Terme, da cinque generazioni guida l’intero complesso termale che nel tempo ha subito un’evoluzione che partendo dai servizi termali classici, beauty, fitness e relax ha ideato percorsi SPA personalizzati. 

Le Terme Pompeo sono state analizzate dal medico Guido Baccelli, luminare della Scuola Medica romana e direttore onorario delle Terme di Chianciano nel trattato “Le acque acidulo-solforose di Ferentino” risalente al 1874.

Un’acqua ricca di proprietà naturali, che "ha tinta leggermente opalina, sapore acidulo solforoso, reazione acida" con temperatura alla sorgente di 18°.
L’acqua sulfurea, ha una alta percentuale di zolfo e presenza di anidride carbonica, calcio, sodio, potassio, magnesio e silice.
"Produce importanti azioni biologiche - spiegano gli esperti - ed è ancora più efficace perché utilizzata sul posto con apparecchi direttamente alimentati dalla sorgente. Viene poi facilmente assorbita dal nostro corpo sia con trattamenti crenoterapici interni quali cure inalatorie o irrigazioni, che esterni come fango o bagno. Indicata per la cura delle patologie croniche che colpiscono orecchio, naso, faringe, laringe e bronchi; nelle malattie cutanee, ginecologiche e osteoarticolari".

Il fango termale alle Terme Pompeo è maturato ad una temperatura tra i 46° e i 50°.
Ecco un Vademecum sulle opportunità offerte dal trattamento con fangoterapia: "I fanghi grazie al loro elevato effetto assorbente svolgono un’azione antimicrobica perché contrastano gli effetti negativi di microrganismi dannosi per la pelle; in più la fangoterapia influenza la risposta immunitaria dell’organismo, rendendolo più resistente alle infezioni e ai danni che ne derivano. Il calore del fango e i principi attivi in esso contenuti agiscono contro il dolore come antinfiammatorio naturale e svolgono un’azione decontratturante. Con la forte sudorazione il corpo espelle il calore assorbito e con esso le tossine. L’argilla a contatto con l’aria tende ad essiccarsi: si ha così una vera e propria esfoliazione meccanica della pelle. Grazie al silicio è un elemento indispensabile per la corretta composizione delle fibre collagene. Il silicio neutralizza i radicali liberi e rallenta il processo ossidativo delle cellule, una delle ragioni principali dell'invecchiamento cutaneo". 

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme