​Benessere tra i ghiacci: idea regalo, incredibile notte nell'igloo

Pubblicato: 16/12/15 15:12

Val Senales. Tra le neve spuntano una sauna svedese con braciere a legna, una vasca riscaldata in legno, realizzata in Lapponia e portata fino al rifugio in elicottero, ed alcuni igloo che gli sportivi possono utilizzare dopo aver trascorso una giornata sugli sci.
 Il Wellness sulle Alpi della Ötztal, non teme confronti, parola di Paul Grüner, il gestore del rifugio che invita i suoi ospiti ad assaggiare i prodotti tipici ed a trascorrere una notte suggestiva all'interno di un igloo "tra una sudata nella sauna, raffreddandosi dopo nella neve, con un bicchiere di prosecco nelle cade acque della vasca riscaldata in legno a cielo aperto".

"Non c'è il rischio di congelare - assicura Paul - se l'ospite desidera possiamo istruirlo sui rischi dell’alta montagna, gli influssi dell’altitudine sul corpo e lo spirito e sul clima che oltre i 2000 metri comporta alcuni accorgimenti. Ogni anno in dicembre costruiamo accanto al Rifugio Bella Vista due o tre strutture tipiche per due persone con i letti ricoperti di pelle di pecora e sacchi a pelo. Per gli ospiti c'è sempre una bottiglia di Franciacorta Bella Vista, da consumare fresco al punto giusto prima di andare a dormire".

L’inuktitut o igloo è una parola che significa “appartamento”, solo una tradizione architettonica visto che l'edilizia non lo contempla più dagli anni '50, ma utile come rifugi di fortuna.

Cosa si deve fare per prenotare? "C'è un check-in telefonico poi l'ospite si mette in cammino da Maso Corto verso il Rifugio ed una volta arrivati c'è una calda bevanda di benvenuto assieme alla igloo-guida che spiega nei dettagli come si svolge il soggiorno e come si utilizzano i sacchi a pelo, la sauna outdoor e la vasca riscaldata".

Quali le usanze? "Cena alle 19.00 con menù di quattro portate. Sveglia alle 7:30 con il tè del risveglio, o anche prima, nel caso l'ospite voglia assistere allo spettacolo dell’alba che sorge sulle cime circostanti. Dalle 7:30 è a disposizione il buffet della colazione".
Poi ci sono 7,5 chilometri di pista che scende verso gli impianti a valle e chi desidera può trattenersi al rifugio, su una sedia a sdraio in terrazza a godersi il sole.

"Trascorrere una notte in un igloo è incredibile! Incredibilmente eccitante, incredibilmente bello e incredibilmente unico. Spesso diventa anche un’incredibile idea regalo" consiglia infine Paul Grüner cercando di solleticare lo spirito avventuriero che alberga anche nel cacciatore di relax più sedentario.

GoGoTerme

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme