Agriturismo Pian di Cataverna


La cittadina termale di Saturnia, forse la più famosa in Italia per le sue sorgenti di acqua termale, è il centro di un vasto comprensorio fatto di colline, boschi e campagne che fanno parte della selvaggia Maremma toscana.

Saturnia si raggiunge con l’auto prendendo come punti di riferimento Scansano (per chi arriva da nord) oppure Manciano (per chi arriva da sud e da est). A metà della direttrice che congiunge i due paesi, all’altezza di Montemerano, si stacca la strada provinciale di Follonata, che conduce a Saturnia.

Dalla cittadina termale bisogna quindi inoltrarsi per altri due kilometri nel cuore della campagna maremmana per raggiungere l’Agriturismo Pian di Cataverna: la sua collocazione garantisce il massimo della tranquillità ed un beato isolamento da tutti i rumori ed i fastidi dei centri abitati, senza rinunciare per questo ai piaceri del relax e del benessere termale di Saturnia, che dista cinque minuti in auto o dieci in bicicletta.

I motivi per alloggiare a Pian di Cataverna sono numerosi: sicuramente è la struttura adatta a chi ama il verde e la tranquillità degli ambienti naturali, per immergersi in un ecosistema intatto, ma anche a chi vuole beneficiare delle proprietà delle acque termali di Saturnia nel più completo relax.

Il contesto ambientale in cui l’agriturismo si colloca è tuttavia perfetto anche per chi desidera approfondire la conoscenza di un territorio che presenta panorami e vedute impareggiabili, magari per fotografare gli straordinari paesaggi o le numerose varietà di flora e di fauna che vi abitano.

Da non sottovalutare anche le attrattive legate al turismo ed allo sport: non solo, infatti, è possibile praticare trekking e passeggiate sui numerosi sentieri segnalati del territorio, ma anche organizzarsi per passeggiate a cavallo o in mountain-bike; alle attività sportive praticabili all’aria aperta si sommano i molti monumenti ed i borghi antichi della campagna circostante: nel raggio di soli 5 kilometri si possono visitare i più suggestivi paesi di origine medioevale, come Montemerano, Semproniano, Manciano e Scansano.

A questa serie di attrattive si aggiunge il fascino di un agriturismo alloggiato nei locali di una casa colonica tradizionale, con la tipica struttura di pietra a vista, che consente agli ospiti la possibilità di riassaporare il gusto di una civiltà, quella contadina, che sta ormai scomparendo. La cura nell’arredamento in stile rustico, i prodotti genuini derivati direttamente dai poderi dell’agriturismo e la vasta estensione di verde coltivato ad olivi e vigna sono il contesto migliore per le 10 camere ricavate in questo edificio tipico della campagna toscana.

Le camere uniscono le travi a vista del soffitto e il ferro battuto del letto e delle suppellettili, tipici dello stile rustico toscano, alla modernità delle dotazioni.

Per chi non si accontenta dei prodotti tipici ricavati dai poderi del fondo, c’è la possibilità di organizzare escursioni specificamente mirate alla scoperta delle non poche eccellenze enogastronomiche della zona, dal vino all’olio, dai formaggi alla selvaggina.

Photo gallery

Cerca un'offerta tramite booking per Agriturismo Pian di Cataverna:

Inserisci le date del tuo soggiorno e vedi le migliori offerte

Data check-in

Data check-out

offerte soggiorni alle terme

Meteo per Terme di Saturnia

Venerdì 23
Venerdì 23 - Cielo Coperto
Cielo Coperto
Sabato 24
Sabato 24 - Pioggia Moderata
Pioggia Moderata
Domenica 25
Domenica 25 - Cielo Sereno
Cielo Sereno

Mappa Agriturismo Pian di Cataverna

Halloween 2020 alle Terme: ecco dove andare

Halloween 2020 alle Terme: ecco dove andare

Offerte e pacchetti speciali di cui approfittare per “staccare la spina” in tutta sicurezza regalandosi due giorni di totale benessere senza rinunciare alle tradizionali ritualità

Nuova vita per il resort Terme di Saturnia Natural Destination

Nuova vita per il resort Terme di Saturnia Natural Destination

Inaugurato il 3 settembre, lo storico resort di tradizione centenaria sorto nel cuore della Maremma Toscana si rinnova negli ambienti e negli spazi candidandosi a luogo d’elezione per il benessere psicofisico di vecchi habitué e nuovi avventori.

​Stagione termale 2020: come si riparte

​Stagione termale 2020: come si riparte

In attesa del via libera del Governo sulla riapertura completa dei centri termali dopo l’emergenza Covid, si lavora al protocollo per la gestione in sicurezza delle piscine e si ripensa a una riformulazione dell’offerta turistica che possa adeguarsi alle mutate necessità della clientela

Primavera e malanni di stagione: i benefici delle Terme

Primavera e malanni di stagione: i benefici delle Terme

​Curare i malanni di stagione, quelli che si palesano con l’arrivo della primavera, oppure porre rimedio alle patologie che ci si porta dietro sull’onda lunga dei mesi più freddi. Qualche che sia la necessità il ricorso alle terme è una soluzione che può apportare notevoli benefici all’organismo e alla sua salute