Stare bene in Toscana: ci pensa Mathelda

Pubblicato: 16/02/16 11:02 da

L'acqua termale di Casciana è denominata Acqua Mathelda, è bicarbonato solfato calcica, con un contenuto di sali minerali naturali ben miscelati ed è indicata fin dall'antichità per le artrosi, i reumatismi e la sciatica.
L'efficacia del fango nella riabilitazione motoria, dell'acqua per le cure vascolari e dell'apparato respiratorio è divenuta invece famosa in tempo più recente.
Non è tutto. Bere un bicchiere di acqua aiuta l’intestino, combattendo le intossicazioni epatiche e migliorando la funzione digestiva.

E' un'acqua ricca di sali e di anidride carbonica, così "stimola la dilatazione dei vasi sanguigni provocando un aumento del ritmo venoso e un miglioramento generale della circolazione, migliora l’attività respiratoria ed è particolarmente efficace nella cura delle sinusiti, rinosinusiti, faringiti, laringiti, tracheiti. Nei bambini aumenta le difese immunitarie". Un trattamento esemplare prevede che il corpo, superati i 36 gradi del bagno in vasca romana e riscaldato dai 45 gradi del fango termale, accolga il getto d’acqua che sollecita il ritmo venoso. 

Le Terme Villa Borri per cosa si caratterizzano? "Per la particolarità del centro benessere e del percorso termale, collocati all’interno di una Villa padronale del 1700" spiega lo staff. "Pitture su calce dell’epoca, è possibile beneficiare dei trattamenti in un contesto unico: massaggi alla luce della legna che arde nel caminetto, reparto orientale in grado di risvegliare le emozioni ed i solarium ed il parco circostante che, avvolgendo la struttura, garantiscono un relax assoluto".

Gli effetti benefici dell’acqua Mathelda sarebbero concentrati negli innovativi trattamenti del Centro Benessere. "La concentrazione degli attivi drenanti e riducenti garantiscono performance di alto livello nel trattamento e risultati ben visibili" spiegano gli esperti toscani.

Terme Villa Borri sono un valore aggiunto alle proposte delle Terme di Casciana, con il suo Centro Benessere e l'esclusiva SPA: due piscine termali coperte, una grande vasca float, ed il bagno turco.

Le colline pisane poi, sono poco distanti dal mare Tirreno ed immerse nella pace di una natura armonizzata e ricca di fascino dovuto anche al patrimonio storico, culturale ed artistico dei territori; tra piccoli borghi medioevali, castelli antichi, palazzi e chiese che rapiscono l'attenzione del turismo di qualità.
Numerosi gli eventi, manifestazioni, sagre e incontri sintomo di una vitalità culturale e sociale che avvolge anche l'ospite termale.

Ultimi articoli

2 Giugno di relax in Toscana

​Avete già deciso come trascorrere il ponte del 2 giugno? Noi, non abbiamo dubbi. Il nostro sarà un ponte all’insegna del relax. Le vacanze estive sono ancora lontane ma il bisogno di staccare la spina e riprendere fiato è forte. Per questo siamo convinti che il 2 giugno sia la giusta occasione per regalarci qualche giorno di rilassante benessere.

  • Pubblicato: 16/05/16 12:05

Notte Celeste, sconti e spettacoli alle Terme

Serata speciale a Castrocaro Terme

  • Pubblicato: 25/05/16 15:05

Serate termali tra panorami, aperitivi e idromassaggi

Nella campagna senese le piscine termali diventano un salotto conviviale per degustare il sapore tipico del panorama toscano

  • Pubblicato: 24/05/16 17:05

Bagno di Zolfo, il diabolico benessere diventa Buono

Buono wellness in regalo per la SPA Bad Moos

  • Pubblicato: 23/05/16 15:05

Fango dei Colli Euganei: non è vulcanico, ma farebbe faville

Anche grazie alla ricerca il trattamento termale diventa moderno ed attuale rispetto alle nuove necessità scientifiche e sanitarie

  • Pubblicato: 22/05/16 11:05

Specialisti in Terme: i segreti della medicina

In Toscana le opportunità mediche specialistiche del centro che ha ricoverato Giuseppe Garibaldi

  • Pubblicato: 21/05/16 15:05

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme