Sapore di Sale alle Terme di Rimini da febbraio a dicembre

Pubblicato: 17/01/16 11:01 da

Lunedì 1 febbraio 2106 riparte la stagione termale che si concluderà il 16 dicembre 2016.
Vivere una giornata alle terme senza rinunciare al piacere del mare, una combinazione invidiabile tutto l’anno per chi sceglie la Beauty SPA termale di Rimini che offre idromassaggio con acqua marina, sauna, bagno turco, area relax con tisaneria, la stanza del sale e la piscina biomarina con accesso interno alla SPA.
Le Terme di Rimini hanno origini antiche, in estate sono palcoscenico di eventi e centro di attività ludico sportive grazie allo stabilimento balneare Blue Beach, mentre tutto l'anno il Centro Termale offre servizi di Terme & Fisioterapia, Benessere & SPA, Prevenzione & Salute.

Acqua termale ed acqua marina, nell'unico stabilimento termale dell’Emilia Romagna che offre questa doppia presenza di elementi, sono egualmente sfruttati per ottenere effetti benefici per gli ospiti. "L’uso curativo del sale ha origini antiche che risalgono al periodo preistorico: la nostra stanza del sale favorisce l’assorbimento delle particelle saline tramite la pelle, che entrano così in profondità delle vie respiratorie" spiegano i membri dello staff riminese.

Stanza del sale 

Un vero e proprio gioiello: pareti e pavimentazione completamene rivestiti da piastrelle di sale marino, sale e cristallo vista mare. All'interno: musica, suoni, aromi e luci studiati per favorire relax oltre ai trattamenti benessere in ambiente suggestivo sovrastato da un cielo stellato che alterna e diffonde morbide cromie.

Benefici dell’aria. Completamente priva di agenti patogeni grazie alla capacità antisettica del sale influisce principalmente sulla respirazione, migliorando lo stato delle mucose, dei bronchi e in generale delle vie respiratorie.
Una funzione drenante, purificante, tonificante e antibatterica grazie ad un microclima marino salato, ricco di zolfo, magnesio, calcio, potassio, ferro e iodio.

Il consiglio degli esperti. "Per aumentare l’efficacia della stanza del sale: un’immersione nella piscina con acqua salata, un vero e proprio bagno di relax e di benessere".

Ultimi articoli

2 Giugno di relax in Toscana

​Avete già deciso come trascorrere il ponte del 2 giugno? Noi, non abbiamo dubbi. Il nostro sarà un ponte all’insegna del relax. Le vacanze estive sono ancora lontane ma il bisogno di staccare la spina e riprendere fiato è forte. Per questo siamo convinti che il 2 giugno sia la giusta occasione per regalarci qualche giorno di rilassante benessere.

  • Pubblicato: 16/05/16 12:05

Serate termali tra panorami, aperitivi e idromassaggi

Nella campagna senese le piscine termali diventano un salotto conviviale per degustare il sapore tipico del panorama toscano

  • Pubblicato: 24/05/16 17:05

Bagno di Zolfo, il diabolico benessere diventa Buono

Buono wellness in regalo per la SPA Bad Moos

  • Pubblicato: 23/05/16 15:05

Fango dei Colli Euganei: non è vulcanico, ma farebbe faville

Anche grazie alla ricerca il trattamento termale diventa moderno ed attuale rispetto alle nuove necessità scientifiche e sanitarie

  • Pubblicato: 22/05/16 11:05

Specialisti in Terme: i segreti della medicina

In Toscana le opportunità mediche specialistiche del centro che ha ricoverato Giuseppe Garibaldi

  • Pubblicato: 21/05/16 15:05

Acque e Saune Naturali: il wellness al tempo di Adriano

Terapie termali concepite già nell'antichità come strumento di benessere psicofisico

  • Pubblicato: 20/05/16 16:05

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme