Pasqua: dalle Terme di Roma un aiuto terapeutico

Pubblicato: 29/02/16 18:02 da

L'efficacia delle Terme è riconosciuta dal Sistema Sanitario Nazionale tanto che i medici di base possono prescriverle per determinati disturbi. Perché non approfittarne anche durante i periodi di vacanza?

Come ricordano gli specialisti che operano sfruttando le Acque Albule a Tivoli "i disturbi per cui è contemplato il ricorso alle cure termali sono: l’osteoporosi e altre forme degenerative, difficoltà respiratorie (bronchiti, riniti allergiche, sinusiti), malattie vascolari, alcune malattie della pelle (psoriasi, eczema, dermatite atopica e dermatite seborroica), disturbi digestivi, calcoli alle vie urinarie, malattie ginecologiche".

La medicina termale è una forma di medicina complementare o integrata, anche se è bene ricordare che le cure termali sono da evitare durante la fase acuta della malattia o quando l'organismo è fortemente indebolito ed è consigliato chiedere un consiglio preventivo al proprio medico curante.

Cosa è accaduto soprattutto negli ultimi anni? "Che l’apporto terapeutico delle terme è finalizzato al benessere più completo e può essere unito a un soggiorno di piacere non solo fisico ma anche mentale, con la possibilità di visitare luoghi di cultura o attrazioni locali". Così accade ad esempio a pochi chilometri dalla città eterna dove la cura per il corpo e per l’anima, risiede nel glorioso passato della civiltà romana.

Un soggiorno benessere con famiglia, amici, o insieme al partner al Victoria Terme Hotel, a poca distanza da Villa d’Este, Villa Adriana e Villa Gregoriana per il ponte di Pasqua, può essere l'occasione giusta per coniugare una vacanza tradizionale con la rigenerazione dell'organismo.

Il Victoria Terme, albergo termale di Tivoli Terme, si trova nel parco termale delle Acque Albule, qui l'area wellness “Le vie del benessere” propone: Sauna, Bagno turco, Idromassaggio lombare cervicale, ascensionale, Vasche kneipp, Percorso vascolare, Doccia aromatizzata, Piscina termale riscaldata, Zona relax, servizio tisaneria.

Tra i pacchetti ideati per le vacanze di Pasqua: "Due o tre giorni di accesso all’area wellness nei giorni e negli orari di apertura della SPA, con sauna, bagno turco, piscina termale riscaldata, idromassaggio lombare, plantare, cervicale, vasca kneipp, percorso vascolare, docce aromatizzate, docce a vela, area relax con angolo delle tisane. Massaggio relax agli olii essenziali o massaggio rilassante total body con olio di mandorle dolci, pranzo tradizionale Pasquale e pranzo di Pasquetta a buffet con degustazione di prodotti tipici. Mattina di Pasqua con ricca colazione tradizionale pasquale".

Le acque termali di tipo sulfureo, ipotermale che scaturiscono dai due laghi Regina e Colonnelle, situati a nord della via Tiburtina, hanno una temperatura costante per l'intero arco dell'anno di 23 gradi.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme