Nuove Terme a Fontecchio: Benessere moderno a Città di Castello

Pubblicato: 28/12/17 14:12 da

Nell’Alta Valle del Tevere esiste un luogo ricco d'arte e di storia che conserva esempi di architetture medievali e rinascimentali. Grande entusiasmo a Città di Castello in Umbria per il restyling della struttura di Fontecchio, un'opera guidata dall'imprenditore Francesco Milleri che in pieno periodo natalizio assieme al sindaco Luciano Bacchetta ha visitato i cantieri in corso.

A fine ottobre sui Social l'annuncio del letargo "Per le Terme di Fontecchio è arrivato il momento della chiusura. In questo periodo continueranno lavori di manutenzione e aggiornamento per poter offrire sempre un servizio migliore. Un grazie a tutti voi che seguite la pagina. Ci rivediamo a Primavera".

 Il primo cittadino ha espresso un giudizio positivo sull'investimento compiuto da un imprenditore tifernate che "consentirà alle terme di tornare agli antichi splendori con una veste tecnologicamente avanzata per il raggiungimento di progetti ambiziosi" rivolgendo lo sguardo al ruolo dello stabilimento quale attrattore turistico per la località.
La modernizzazione delle strutture termali passa oggi e sempre più attraverso il design degli ambienti, le dotazioni tecniche ed anche la buona comunicazione dell'offerta che può dimostrare la competenza del gruppo di professionisti che accoglierà gli ospiti.
Chi si informa attraverso i Social sembra apprezzare particolarmente questo approccio diretto che mette in contatto medici e pazienti consentendo ai fruitori delle terme di conoscere in anticipo le opportunità previste per singole patologie

Le Terme di Fontecchio offrono acque solfuree - bicarbonato calciche - alcalino-terrose che sgorgano da un substrato calcareo alla temperatura di 16 gradi indicate per la cura idropinica, per l'apparato respiratorio e per la riabilitazione motoria. 
Un'acqua "dalle proprietà antinfiammatorie, che agisce riducendo la liberazione delle cellule infiammatorie e contemporaneamente aumentando la liberazione delle sostanze che vanno a combatterle. Attenua i sintomi dolorosi: è definita pertanto sedativo/antalgica. Questo, oltre le proprietà antibatteriche e immunostimolanti".

L'equipe medica consiglia agli ospiti il percorso terapeutico più adatto, anche attraverso post pubblicati su Facebook per fornire utili spunti e consigli a chi si avvicina per la prima volta al termalismo.
Ad esempio per la cura delle malattie circolatorie degli arti inferiori lo staff suggerisce "i percorsi vascolari che rappresentano una tecnica molto efficace in tutte le situazioni di pesantezza e gonfiore delle gambe e in molte patologie vascolari degli arti inferiori. Agiscono positivamente nei casi di ritenzione idrica, comuni soprattutto nelle donne, e negli esiti di interventi vascolari. Le vasche Kneipp, percorso vascolare e idromassaggio, con il gioco di temperature e con idrogetti a varie altezze, favoriscono una vera ginnastica per i piccoli vasi cutanei e per quelli più grandi".

In alcuni casi a fare capolino sulla Pagina Facebook sono direttamente i medici come la dottoressa che spiega le funzioni della tromba o tuba di Eustachio, il piccolo canale che collega l’orecchio medio con quella parte delle vie aeree al confine fra naso e faringe: "Grazie ad essa si regolano gli scambi aerei fra orecchio medio ed ambiente esterno. Quando parliamo di “sordità rinogena” si intende una ipoacusia di tipo trasmissivo, secondaria a processi infiammatori delle alte vie respiratorie con conseguente alterazione della pervietà e della funzionalità della tuba di Eustachio. L'azione meccanica delle insufflazioni ripristina la corretta ventilazione della cassa del timpano attraverso un'azione di scollamento delle pareti tubariche, che tendono a chiudersi in seguito al processo flogistico. Meccanicamente, le particelle di zolfo liberano la tuba di Eustachio e tutta la cassa del timpano dalle secrezioni, con un recupero uditivo da parte del paziente".

Il mix tra restyling della struttura e buona comunicazione può proiettare le rinnovate Terme di Fontecchio sul panorama nazionale del Benessere favorendo la scoperta di una regione, l'Umbria, ricchissima di paesaggi suggestivi, di tradizioni enogastronomiche, di storia e di cultura.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme