Alle Terme si usa il marmo per la manutenzione del corpo

Pubblicato: 01/06/17 10:06 da

"L'aiuto arriva dalla natura" questo il trend proprio della generazione Benessere 4.0 convinta che l'ecologia non sia una materia per pochi, persone che si informano e formano spesso attraverso la rete, in cerca di notizie e consigli utili su riviste e blog specializzati.
Confrontano termini, istruzioni d'uso e materie prime ancor prima dei prezzi prima di prenotare viaggi ed esperienze multisensoriali in ambienti termali. Il tutto dopo aver fatto quel necessario e selettivo scroll delle recensioni sui portali di riferimento.

Tra le proposte che fornisce uno screen del web troviamo che la Direzione di Terme Merano gioca ancora una volta la carta della natura e per il ponte che apre la strada verso la stagione del sole, la struttura trasparente che affaccia sulla Val Venosta si offre come pit stop prima dell'estate.
E' lo stesso staff che spiega online di aver messo a punto alcuni nuovi trattamenti mirati a rimodellare la silhouette grazie ad elementi naturali quali ginepro, marmo e stella alpina "Utili in questa stagione anche i peeling: mela, sale e vino rosso che aiutano a donare una nuova luminosità alla pelle".

Forma e bellezza con alghe e ginepro? Tra le novità del 2017 del centro Spa & Vital di Terme Merano c'è una full immersion di trattamenti che gli esperti elencano in questo modo: "Il primo giorno un peeling per il corpo seguito da un impacco alle alghe, seconda giornata massaggio disintossicante a base di olio di ginepro e successivo impacco alle alghe, ultimo giorno massaggio disintossicante all’olio di ginepro, impacco alle alghe e relax nella vasca di acqua salina".

Il marmo invece? Lo hanno chiamato “Oro bianco” e mette insieme i benefici di due new entry del centro: marmo e stella alpina.
In cosa consiste il trattamento? "Il pregiato marmo di Lasa, in Val Venosta, noto e apprezzato in tutto il mondo ed esportato a livello internazionale - spiega lo staff - ha un effetto particolarmente purificante ed esfoliante sulla pelle. Si inizia con un peeling affinante a base di granuli di marmo, al quale far seguire un impacco agli estratti di stella alpina, nutriente per la pelle" e dalla Val Venosta proviene anche la stella alpina coltivata oltre 1.000 metri di altitudine.

Cerca Hotel su booking

Data check-in

Data check-out

Migliore Tariffa Garantita
offerte hotel per il tuo weekend alle terme